Tiscali.it
SEGUICI

Padova intitola parco a Matteo Toffanin, vittima innocente mafia

di Ansa   
Padova intitola parco a Matteo Toffanin, vittima innocente mafia

(ANSA) - PADOVA, 02 MAR - Matteo Toffanin aveva 23 anni quando la sera del 3 maggio 1992, mentre era in auto con la fidanzata in via Tassoni, a Padova, venne ucciso a colpi di fucile da killer della criminalità organizzata, per uno scambio di persona. Oggi il Comune di Padova, nell'ambito delle iniziative in vista del 21 marzo, Giornata della vittime della mafia, gli ha intitolato uno spazio verde nel quartiere Guizza, di fronte alla scuola primaria 'Ricci Cuirbastro', dove Matteo fu freddato 32 anni anni fa.

Un parco, quello di via Tassoni, da tempo teatro di iniziative sul tema della lotta alla mafia, con decine di ragazze e ragazzi che l'hanno animato con i campi estivi di Libera contro le mafie. Alla cerimonia di intitolazione, sotto la pioggia, sono intervenuti molti cittadini, gli assessori comunali Margherita Colonnello, Diego Bonavina, e Antonio Bressa. Con loro anche Cristina Marcadella, che all'epoca dei fatti era fidanzata con Toffanin, e che rimase ferita nell'agguato di stampo mafioso. Le indagini accertarono che il vero obiettivo degli assassini era un ex appartenente alla Mala del Brenta, Marino Bonaldo, che avrebbe dovuto essere ucciso per una vendetta. Nel 2023 la Procura di Padova ha riaperto un fascicolo sull''omicidio di Toffanin - che non ebbe mai dei colpevoli - indagando due uomini, ritenuti gli autori materiali del delitto. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

25 aprile: in 10mila in corteo a Cagliari 'siamo tutti antifà'
25 aprile: in 10mila in corteo a Cagliari 'siamo tutti antifà'
25 aprile: giovani palestinesi, ci prendiamo piazza Duomo
25 aprile: giovani palestinesi, ci prendiamo piazza Duomo
In piazza a 98 anni, 'giovani assaporino libertà nel quotidiano'
In piazza a 98 anni, 'giovani assaporino libertà nel quotidiano'
Salvini, 'ho sempre onorato il 25 Aprile senza sbandierarlo'
Salvini, 'ho sempre onorato il 25 Aprile senza sbandierarlo'

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...