L'ombrello che diventa arma da fuoco: ma non è un film

Codice da incorporare:
fonte: Facebook

C’è anche un ombrello modificato tra le armi da fuoco sequestrate ad un 62enne arrestato dagli uomini del commissariato di Avola (Siracusa). L’uomo è stato bloccato mentre era in auto e, vista l’agitazione che mostrava, i poliziotti lo hanno perquisito trovando un’arma da sparo artigianale “clandestina” in grado di offendere. Anche nell’abitazione dell’uomo gli agenti hanno trovato parti di armi da sparo, munizionamento e oggetti riconducibili alla fabbricazione artigianale