Covid, via libera al vaccino Moderna per 12-17enni

Aifa: "I dati disponibili dimostrano l’efficacia e la sicurezza anche per i soggetti compresi in questa fascia di età"

Foto Ansa
Foto Ansa
TiscaliNews

L'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha approvato l’utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) per la fascia di età 12-17 anni. "La Commissione tecnico scientifica (Cts) di Aifa ha approvato l’estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) per la fascia di età tra i 12 e i 17 anni, accogliendo pienamente il parere espresso dall’Agenzia europea per i medicinali (Ema)", evidenzia l'agenzia in una nota. Secondo la Cts," infatti, i dati disponibili dimostrano l’efficacia e la sicurezza del vaccino anche per i soggetti compresi in questa fascia di età".