Morta Nonna Giovanna, la nonnina star di TikTok trovata carbonizzata: è caduta nel camino

Dai tempi del lockdown per il Covid girava siparietti da postare sul social network insieme al nipote, un giovane aspirante attore. La donna è stata trovata dalla figlia intorno alle 20, quando ormai l'anziana era già deceduta

TiscaliNews

La 91enne morta carbonizzata nella sua abitazione di Navacchio, frazione di Cascina, nel Pisano, era una star di TikTok e aveva centinaia di migliaia followers. Dai tempi del lockdown per il Covid girava siparietti da postare sul social network insieme al nipote, un giovane aspirante attore. La donna è stata trovata dalla figlia intorno alle 20, quando ormai l'anziana era già deceduta. 

Giovanna Capobianco, originaria di Sora (Frosinone), con l'aiuto del nipote Nicola Pazzi, 27 anni, che ha frequentato l'Accademia del comico a Milano, era diventata una star del web proprio grazie ai suoi siparietti con il giovane e il suo modo di parlare, un originalissimo slang tosco-ciociaro.

Un colpo di sonno o un malore potrebbero aver provocato la perdita di equilibrio dell'anziana che è finita nel camino, le cui fiamme non le hanno lasciato scampo. Al momento dell'incidente domestico - nella serata di mercoledì 23 novembre - era sola nell'abitazione in via di Visignano. Sul posto i carabinieri per ricostruire per quello che è stato possibile la dinamica dell'incidente casalingo. Nessun mistero apparente, ma il pubblico ministero di turno Aldo Mantovani ha disposto l'autopsia.