Tiscali.it
SEGUICI

Appalti terremoto, l'intercettazione del viceministro Nencini con il costruttore poi condannato per corruzione: "Per L'Aquila ti aiuto io". L'audio esclusivo

Politica, affari e terremoto. L’intreccio sul grande business della ricostruzione dell’Aquila. Ecco l’intercettazione integrale che coinvolge il viceministro ai trasporti e segretario nazionale del partito socialista

di Giuseppe Caporale   
Appalti terremoto, l'intercettazione del viceministro Nencini con il costruttore poi condannato per corruzione: 'Per L'Aquila ti aiuto io'. L'audio esclusivo

La sera del 16 luglio 2009, tre mesi dopo il sisma devastante con 309 morti e 80 mila sfollati tra tendopoli e alberghi, il senatore Riccardo Nencini, attuale viceministro ai Trasporti e adesso in prima linea per la ricostruzione di Amatrice chiama l’imprenditore Riccardo Fusi. 

Nencini all'epoca dei fatti è segretario nazionale del partito socialista e presidente del Consiglio Regionale della Toscana, contatta Fusi - che negli anni a seguire sarà poi condannato per concorso in corruzione e bancarotta fraudolenta - per riferirgli di essere stato all’Aquila e di aver parlato di lui. I due non sanno di essere ascoltati dai carabinieri del Ros nell'ambito dell'inchiesta sul G8 alla Maddalena. 

Esordisce Nencini al telefono “... ascolta bello tutto bene... sto venendo via ora da L'Aquila ... (…) … ho parlato ... ho parlato, ho parlato di te... ma lì tu sei conosciuto ...”.  Riccardo Fusi fa capire che nonostante in Abruzzo sia conosciuto, non ha però raggiunto alcun risultato concreto  (solo nei mesi a seguire otterrà due appalti uno dei quali attualmente sotto inchiesta per la caserma Capomizzi dal valore di 12 milioni di euro) per cui chiede aiuto al suo amico Nencini proponendogli un incontro “sì, sono conosciuto però murano quegl'altri capito? ...(ride) ... (...) … si, si, si, si ... si, si, si... ma se tu ci metti le mani è meglio... secondo me ... (…) … eh ho capito allora vediamoci io e te ? ... e si parla un minuto...”.  Riccardo Nencini, assicura che questo incontro si può fare la settimana successiva, asserendo che deve ritornare da lui, e facendo riferimento con tutta probabilità al presidente del consiglio di allora Silvio Berlusconi, e che già ha avuto modo di parlare da solo con il sottosegretario Guido Bertolaso “... vai, allora anche in settimana nuova... perché io devo tornare giù da lui ... (… )… io ho fatto un passaggio tra l'altro ho visto anche, anche il capo però ... (…) … con il capo del governo non... non insomma ... prima ho parlato da solo con Bertolaso ... (…) … eh ti richiamo io vai...”.   

Ecco la trascrizione integrale insieme all’audio esclusivo 

Fusi: ... pronto ...  

Nencini: ... come stai ? ... sei in vacanza ? 

Fusi: ... hei ciao come stai ?  

Nencini: ... ascolta bello bene... sto venendo via ora da L'Aquila ...  

Fusi: ... ah ma figurati !! eh ... 

Nencini: ... ho parlato ... come ... ho parlato, ho parlato di te... ma lì sei conosciuto ...  

Fusi: ... eh lo so... lo so ... (ride) ... 

Nencini: ... davvero !! ...  

Fusi: ... sono conosciuto però murano quegli altri capito? ...(ride) ...  

Nencini: ... non lo so ... ma lui m'ha detto ... ne ha conoscenza ...  

Fusi: ... eh si, si, si, si ... si, si, si... ma se tu ci metti le mani è meglio... secondo me ...  

Nencini: ... ma io ho fatto una cosa ...(inc) ... perché mi ero dimenticato di dirti che 

c'andavo ... però lo devo rivedere perché gli devo portare giù ... 

Fusi: ... eh, eh ... 

Nencini: ... un sacco di roba ... 

Fusi: ... eh ho capito allora vediamoci io e te ? ... e si parla un minuto...  

Nencini: ... allora ascoltami si quando vai via te ? 

Fusi: ... no ... e che vuoi vada via io ... io sto qua ...  

Nencini: ... (ride) ...  

Fusi: ... (ride) ... io sto qua, sto qua chiamami quando posso passare la mattina ...  

Nencini: ... vai ...  

Fusi: ... se tu ci sei dammi uno squillo ... 

Nencini: ... vai, allora anche in settimana nuova... perché io devo tornare giù da lui ...  

Fusi: ... dammi uno squillo va bene ? 

Nencini: ... io ho fatto un passaggio tra l'altro ho visto anche, anche il capo però ...  

Fusi: ... ah ho capito ...  

Nencini: ... con il capo del governo non ... non insomma ... prima ho parlato da solo con Bertolaso ...  

Fusi: ... va bene, va bene ...  

Nencini: ... eh ti richiamo io vai ...  

Fusi: ... grazie, grazie ...  

Nencini: ... ciao bello ...  

Fusi: ... ciao, ciao, ciao ...

di Giuseppe Caporale   

I più recenti

Dissequestrati beni 2 dirigenti ex Azienda ospedaliera Catanzaro
Dissequestrati beni 2 dirigenti ex Azienda ospedaliera Catanzaro
Sustainability Talks alla Luiss Business School
Sustainability Talks alla Luiss Business School
Alla Luiss Business School il primo Sustainability Talk
Alla Luiss Business School il primo Sustainability Talk
Malattie rare, Rossi (Alexion): Impatto devastante in donne pazienti e caregiver
Malattie rare, Rossi (Alexion): Impatto devastante in donne pazienti e caregiver

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...