Tiscali.it
SEGUICI

Musical 'Mare Fuori' al debutto il 14 dicembre,al centro l'amore

di Ansa   
Musical 'Mare Fuori' al debutto il 14 dicembre,al centro l'amore

(ANSA) - NAPOLI, 11 DIC - L'amore è al centro del debutto, giovedì 14 dicembre (ore 21), nel Teatro Augusteo di Napoli, del musical "Mare Fuori" diretto da Alessandro Siani; la storia, scritta da Cristiana Farina, Maurizio Careddu e Alessandro Siani, prende spunto dalla trama della serie tv firmata Rai e Picomedia. Protagonisti Andrea Sannino, Antonio Orefice, Maria Esposito, Mattia Zenzola, Giuseppe Pirozzi, Enrico Tijani, Antonio D'Aquino, Giulia Luzi, Carmen Pommella, Emanuele Palumbo, Leandro Amato, Antonio Rocco, Christian Roberto, Giulia Molino, Bianca Moccia, Angelo Caianiello, Pasquale Brunetti, Yuri Pascale Langer, Sveva Petruzzellis, Anna Capasso, Fabio Alterio, Benedetta Vari.

La direzione musicale è del maestro Adriano Pennino, le coreografie sono di Marcello e Mommo Sacchetta. La produzione è di Best Live. L'Istituto di detenzione minorile è una bolla in cui ragazzi 'interrotti' hanno la possibilità di capire chi sono e cosa vogliono, al di là di cosa sono stati fuori da quelle mura. È una parentesi di sospensione in cui hanno la possibilità di navigare nel loro mare interiore, fare nuove scoperte e conoscere nuovi mondi, luoghi inesplorati. Mentre fuori imperversa la guerra dei Ricci contro i Di Salvo, dentro l'IPM i loro eredi, Rosa Ricci e Carmine Di Salvo, si trovano l'una contro l'altro, ma in modo inspiegabile tra loro inizia a scorrere una corrente magnetica che presto si trasforma in un sentimento forte, travolgente. I due ragazzi non possono sottrarsi a quello che provano e Beppe, l'educatore, ne approfitta, perché vede nel loro amore l'antidoto contro l'insensata guerra tra le loro famiglie. La scoperta dell'amore, come un'onda, travolgerà tutti i protagonisti, pur manifestandosi in diverse forme: qualcuno si troverà perso, a causa di questa emozione sconosciuta, altri invece vivranno il sentimento come un faro nella notte e si lasceranno guidare, mentre la musica, protagonista principale della storia, ci accompagnerà in questo tortuoso e avvincente percorso di crescita. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Una nuova testimonianza nel caso Resinovich a Chi l'ha visto
Una nuova testimonianza nel caso Resinovich a Chi l'ha visto
Valanga a Racines, tutti ventenni i tedeschi coinvolti
Valanga a Racines, tutti ventenni i tedeschi coinvolti
Piantedosi, a Torino inaccettabile violenza contro Polizia
Piantedosi, a Torino inaccettabile violenza contro Polizia
Torino, antagonisti assaltano una volante della Polizia fuori dalla Questura
Torino, antagonisti assaltano una volante della Polizia fuori dalla Questura

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...