Tiscali.it
SEGUICI

Morì dopo la correzione di un alluce valgo, 3 medici condannati

di Ansa   
Morì dopo la correzione di un alluce valgo, 3 medici condannati

(ANSA) - BOLOGNA, 28 NOV - Si ribalta in appello il processo sulla morte di Mirella Bonatti, 75 anni, operata per la correzione di alluce valgo il 2 febbraio 2016 nella clinica privata accreditata 'Nigrisoli' di Bologna e morta a Imola il 20 luglio di quell'anno, per una sepsi seguita a un'infezione. In primo grado i tre medici imputati - due operarono la donna e tutti e tre si occuparono del 'follow up' nel centro medico ortopedico di via Marconi - furono assolti dal giudice Nadia Buttelli.

Ma la Corte di appello, quarta sezione penale, ha disposto una nuova perizia medico-legale e alla fine ha condannato tutti e tre a sette mesi, pena sospesa, al pagamento delle spese legali e ad una provvisionale di 150mila euro ciascuno per il marito e la figlia della paziente, assistiti come parte civile dall'avvocato Patrizio Orlandi. La sentenza di primo grado, oltre che dalla parte civile, era stata impugnata anche dal procuratore aggiunto, Francesco Caleca. I medici erano difesi dagli avvocati Alberto Santoli, Carlo Federico Strozzi e Stefano Molinari: era contestato a vario titolo di non aver considerato fattori di rischio che consigliavano di rinviare l'operazione, peraltro di non certa utilità terapeutica, e di non prescrivere poi una profilassi. Il processo di appello è durato un anno: oltre ai periti sono stati sentiti testimoni e le parti civili, prima di arrivare alla decisione che ha riformato la sentenza di primo grado. L'accusa è stata sostenuta dal pg Antonietta Di Taranto. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

'Piantedosi dimettiti' al via mobilitazione studenti a Roma
'Piantedosi dimettiti' al via mobilitazione studenti a Roma
Foligno, la comunita' ucraina protesta per la proiezione del film Il testimone
Foligno, la comunita' ucraina protesta per la proiezione del film Il testimone
Giovane 23enne abusata e rapinata a Trieste: aggredita da due uomini con il volto coperto
Giovane 23enne abusata e rapinata a Trieste: aggredita da due uomini con il volto coperto
Attentato durante la messa, 15 morti in Burkina Faso
Attentato durante la messa, 15 morti in Burkina Faso

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...