Tiscali.it
SEGUICI

Milano capitale della cura contro il cancro del colon-retto

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Milano, 29 mag. a(skanews) - Confrontarsi su come si sta evolvendo il tumore del colon-retto: con questo spirito scienziati e chirurghi di tutto il mondo si sono riuniti nell'Humanitas Congress Center di Milano, città capitale della cura del tumore del colon-retto. Nei Paesi dell'UE, si stima che nel 2020 il cancro del colon-retto abbia rappresentato il 12,7% di tutte le nuove diagnosi di cancro e il 12,4% di tutti i decessi dovuti al cancro. Percentuali che lo rendono il secondo tumore più frequentemente diagnosticato e la seconda causa di morte tumorale.

Di questo e molto altro ha parlato il responsabile dell'unità operativa di chirurgia del colon e retto dell'Istituto clinico Humanitas di Rozzano Antonino Spinelli:"Negli ultimi anni la chirurgia colon-rettale ha avuto uno sviluppo molto rapido. Questo è stato dovuto al fatto che moltissime delle nuove tecnologie che esistono oggi hanno avuto come campo d'applicazione principale proprio la chirurgia del colon retto".Protagonista dell'evento la Johnson&Johnson con il suo stand. Sull'argomento è intervenuta anche Health Economics and Market Access Director Italy di Johnson&Johnson Maria Velléca."Sappiamo che il tumore del colon retto è una malattia molto diffuso dove diagnosi precoci e trattamento appropriato insieme ad un corretto approccio chirurgico sono chiave per impattare sull'evoluzione della malattia".Stando a quanto emerso anche dall'incontro, l'approccio migliore per combattere questa patologia oncologica rimane la chirurgia laparoscopica mininvasiva e nel Colorectal Congress di Milano si continua a tenere il passo dell'evoluzione. .

di Askanews   
I più recenti
Go!2025, pronta la piattaforma digitale transfrontaliera
Go!2025, pronta la piattaforma digitale transfrontaliera
Don Ciotti manipolato con l'Ai per lanciare consigli medici truffa
Don Ciotti manipolato con l'Ai per lanciare consigli medici truffa
Danieli, il nucleare imprescindibile per decarbonizzazione
Danieli, il nucleare imprescindibile per decarbonizzazione
Trovato morto in auto: non ci sono altri segni di violenza
Trovato morto in auto: non ci sono altri segni di violenza
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...