Mattarella: "Contro donne diffusa violazione diritti umani"

di Ansa

Le vittime delle piu' gravi forme di violenza sono le giovani donne, in tre casi su quattro gli autori sono i partner o gli ex. Legami affettivi che si trasformano in incubo: un'escalation di condotte aggressive, percosse e lesioni che, secondo un'indagine condotta dall'Istat, vengono denunciate piu' difficilmente nei casi in cui la relazione e' ancora in corso. Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la politica e la societa' civile si mobilitano, con iniziative e proposte, per porre un argine alla marea dei femminicidi.