Mattarella: "A Capaci la storia della Repubblica sembro' fermarsi"

di Ansa

Prima la folla dei mille ragazzi nel prato del Foro Italico per la manifestazione istituzionale colorata dai 1.400 lenzuoli con i pensieri degli studenti di tutt'Italia. Poi il fiume di gente - non si vedeva da anni - davanti all'albero Falcone a fare il coro a Gianni Morandi che ha cantato 'C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones" e a dare il saluto solenne alle vittime della strage di Capaci, allo scoccare delle 17.58: l'ora esatta dell'esplosione, trent'anni fa, dell'autobomba piazzata da Cosa nostra che fece saltare in aria Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti di scorta Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani.