Tiscali.it
SEGUICI

Maltempo: caduti frammenti dal campanile di San Marco a Venezia. Nubifragi e trombe d'aria al Centro-Nord

Toscana in stato di emergenza: 2 morti. "Vola" il trimarano di Giovanni Soldini. Al Sud le temperature sfiorano i 40 gradi

TiscaliNews   
(Ansa)

Frammenti di mattoni caduti dalla torre del campanile di San Marco a Venezia accanto ad ombrelloni e tavolini dei caffè all'aperto della piazza rovesciati e spostati per metri. Le cabine dalle spiagge scaraventate sulla linea ferroviaria Genova-La Spezia. Un mercato a Marina di Carrara spazzato via a tal punto da somigliare ad una scena di guerra. Una gru franata sul tetto di alcuni abitazioni nella frazione di Boara a Ferrara, e il tetto di una casa divelto precipitato su tre auto in provincia di Lucca. Ed ancora centinaia di alberi ad alto fusto sradicati finiti su tetti, auto e strade; chicchi di grandine grandi come noci che hanno distrutto i raccolti e trombe d'aria con raffiche di vento che in alcuni casi hanno raggiunto i 150 chilometri orari travolgendo ogni cosa, compresi automobilisti e passanti.

Due morti e numerosi feriti

Mentre al Sud le temperature sfiorano, in alcuni casi, i 40 gradi, al centronord è tornato il maltempo con una bufera di pioggia, grandine e vento che ha travolto Toscana, Liguria, Emilia Romagna, Veneto e in parte la Lombardia con un bilancio ancora provvisorio ma molto pesante: due morti, numerosi feriti e danni molto ingenti ad abitazioni con decine di sgomberati, a stabilimenti balneari, a capannoni industriali, a strade, a campagne e al patrimonio arboreo. Travolti anche tre alberi del museo-giardino di Boboli a Firenze che almeno fino a domani rimarrà chiuso. Le più 'bersagliate' dalla furia della natura sono state le province di Massa Carrara, Lucca, La Spezia e la zona del Levante di Genova, dove solo nel corso della mattina squadre di vigili dei fuoco hanno portato a termine ben 150 interventi.

"Vola" il trimarano di Giovanni Soldini

Tra le tante "cartoline dall'inferno" c'è quella del trimarano di Giovanni Soldini che "vola" stavolta non per mare ma sulla terra, e plasticamente sintetizza quanto accaduto in quei territori flagellati. L'imbarcazione, la Maserati Multi 70, con i suoi 21 metri di lunghezza e le sue 6 tonnellate di peso è stata sollevata dal vento e scaraventata a diversi metri di distanza dal cantiere lungo in fiume Magra, nello spezzino, in cui era custodita. Del resto la situazione è talmente critica che nel pomeriggio a Roma si è riunita l'Unità di crisi del Dipartimento della Protezione civile per fare il punto sul maltempo. E il Capo Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio si è appellato "a tutti i cittadini affinché seguano le indicazioni delle autorità locali e le norme di autoprotezione".

Ancora pioggia e vento

Le previsioni non fanno ben sperare poiché la perturbazione di origine atlantica che "con precipitazioni a carattere di nubifragio", e "raffiche di vento, tanto violente quanto estese sul territorio" potrebbero ripetersi anche nella giornata di venerdì 19 agosto sulle stesse regioni del centro-nord ed avere una coda della perturbazione "con fenomeni meno diffusi ma comunque localmente di forte intensità, sul resto delle regioni centrali", come Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo e Sardegna.

Toscana in stato di emergenza: 2 morti

Intanto comincia la conta dei danni e la prima a chiedere lo stesso di calamità, anche per quelli subiti a Ferragosto sempre per i nubifragi, è stata la Toscana, regione in lutto perché piange i due morti. Firmato lo stesso provvedimento anche per il Veneto e prossima sarà la richiesta della Liguria. Non è solo l'Italia, anche la Francia conta le sue vittime: sono infatti 5 le persone decedute in Corsica per il maltempo che si è abbattuto sull'isola, tra le quali una bambina di 13 anni, un pescatore a Girolata e una donna in Kayak a Erbalunga. Sono 12 i feriti e tra quelli più gravi c'è anche una ragazza italiana di 23 anni , colpita da un albero.

TiscaliNews   
I più recenti
Pichetto Fratin: Soluzioni per lupi e orsi
Pichetto Fratin: Soluzioni per lupi e orsi
Schlein, Italia ha bisogno che Next generation Youth prosegua
Schlein, Italia ha bisogno che Next generation Youth prosegua
Pichetto Fratin: Soluzioni per le concessioni idroelettriche
Pichetto Fratin: Soluzioni per le concessioni idroelettriche
Torino, Brahim Baya: Decisione del questore e' scandalosa
Torino, Brahim Baya: Decisione del questore e' scandalosa
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...