Tiscali.it
SEGUICI

Allagamenti e tempeste sull'Italia, frana in Savoia: fermi i treni Italia-Francia. Bomba d'acqua su Trieste

Un’ondata di maltempo molto fotte sta colpendo il Nord. Numerosi i disagi per le persone che tornano a casa dopo le vacanze. Ferrovia chiusa fra Italia e Francia

TiscaliNews   

Il maltempo non dà tregua all'Italia. In Lombardia è scattata l'allerta meteo rossa, come segnala la Protezione Civile, arancione in altre sei regioni (Friuli Venezia Giulia, Liguria, Provincia autonoma di Bolzano, ampi settori del Piemonte, parte della Toscana e sul Veneto). Allerta gialla, invece, su Abruzzo occidentale, Campania, parte dell'Emilia- Romagna, resto di Toscana, Veneto e Piemonte, su Lazio, parte del Molise, Provincia autonoma di Trento, ampie zone della Sardegna, Umbria e Valle d’Aosta.

In Liguria è allerta mareggiate

Dopo il passaggio intenso e organizzato delle strutture temporalesche nella scorsa notte sulla Liguria, che hanno portato numerosi allagamenti soprattutto nel genovesato ("un picco sulle 24 ore di oltre 230 mm", ha detto l'assessore alla Protezione civile Giampedrone) e danni per il forte vento ad alberi e cose, restano condizioni di instabilità soprattutto sul Centro-Levante. Mentre stamani su Genova sono comparse sporadiche, lievi piogge, in un'ora sono caduti oltre 64 mm di pioggia a Castelnuovo Magra e oltre 54 mm in un'ora a Sarzana oltre a circa 1300 fulmini in tutto lo spezzino.

Bomba d'acqua a Trieste, centro allagato

Una bomba d'acqua si è abbattuta su Trieste in tarda mattinata, allagando numerose strade del centro tra cui piazza Unità d'Italia. Molti turisti e cittadini hanno cercato rifugio nei bar e nei locali vicini mentre sedie e altri arredi dei locali della zona venivano spostati dal forte vento. La bomba d'acqua è durata circa 20 minuti. A piazza Unità d'Italia l'acqua arriva alle caviglie. Nel centro storico, lungo via Cavana, risultano allagati gli atri di alcuni palazzi e i negozi. Alla polizia locale sono state segnalate al momento diverse cadute di alberi in varie zone, come ad esempio in via Brigata Casale, la cui carreggiata è parzialmente bloccata. Diversi i veicoli danneggiati. E ancora tombini saltati. Allagato anche il lungomare di Barcola. Fuori uso, per sbalzi di corrente elettrica, i semafori agli incroci; i tecnici sono al lavoro per il ripristino. Per la giornata di oggi la Protezione civile ha diramato un'allerta meteo arancione valida per tutto il Friuli Venezia Giulia. Dopo una breve tregua, nel capoluogo ora sono in corso nuovi temporali. 

Video

In Lombardia esondazioni e trombe d'aria

Da domenica sera il maltempo è arrivato in Lombardia con vento e forti piogge che hanno causato smottamenti e danni. Preoccupa in particolare il livello di fiumi e torrenti. Al momento nessun ferito è stato segnalato. In Valtellina una decina di persone sono state evacuate dalla frazione Santa Lucia di Valdisotto per l'esondazione del torrente Frodolfo alla confluenza con il fiume Adda. A Milano è in aumento il livello del fiume Seveso che viene monitorato così come il Lambro e nel Varesotto è al limite dell'esondazione il torrente Arnetta A Varese città per la pioggia ha ceduto questa notte il controsoffitto di un supermercato che ha danneggiato una ventina di auto. A causa di una tromba d'aria è stata chiusa alcune ore la statale della Val di Scalve, in provincia di Bergamo, poi riaperta, mentre restano ancora chiuse un tratto della statale dello Stelvio vicino a Bormio e la provinciale Lariana, ex statale che collega Como a Bellagio per smottamenti e allagamenti avvenuti a Blevio, dove le strade si sono trasformate in fiumi di acqua e fango.

Cuneo, auto intrappolate nella neve

Diverse auto sono rimaste intrappolate nella neve abbondante caduta al Colle dell'Agnello (Cuneo), uno dei valichi stradali tra Italia e Francia. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Saluzzo e dei carabinieri e un mezzo spazzaneve per liberare i veicoli bloccati e accompagnare automobilisti e passeggeri a valle. Stanno tutti bene, ma la strada resta chiusa.

Video

Frana in Savoia, treni Italia-Francia fermi per almeno tre giorni

Dopo la grossa frana caduta dalla montagna nella valle francese della Maurienne, in Savoia, resta chiuso il traffico ferroviario tra Italia e Francia attraverso il tunnel del Frejus. Lo stop "si protrarrà almeno fino a mercoledì 30 agosto" secondo quanto dice una nota SNCF Voyages Italia, annunciando lo stop ai treni ad alta velocità che passano da tunnel del Frejus.

A Genova da inizio nubifragio caduti 155 mm pioggia

Stanotte ingenti quantità d'acqua sono cadute sopra Genova. In crescita i livelli idrometrici non solo dei piccoli bacini ma anche dei torrenti strumentati, come il Bisagno, che a passerella Firpo ha superato la prima soglia di attenzione. "In diversi quartieri l'acqua caduta ha superato i 150 millimetri da inizio evento". Così Arpal nell'ultimo bollettino condiviso suo social poco prima dell'alba. "Permane attiva una intensa linea temporalesca sull'estremo ponente, in gran parte sul mare. Alle due si è verificata una raffica di vento a quasi 180 km/h a Fontana Fresca, sopra Sori".

Forti piogge su Milano, monitorati Seveso e Lambro

La pioggia intensa caduta su Milano nel tardo pomeriggio di ieri ha provocato diversi allagamenti, ma non si registrano danni, né particolari disagi. Continuano ad essere monitorati i fiumi Seveso e Lambro, che alle 21.45 hanno raggiunto la prima soglia di criticità, ovvero una criticità ordinaria.

 

TiscaliNews   

I più recenti

Locatelli, una giornata straordinaria oggi in Sardegna
Locatelli, una giornata straordinaria oggi in Sardegna
Putin: Biden per noi meglio ma non può dire grazie per l'endorsement
Putin: Biden per noi meglio ma non può dire grazie per l'endorsement
Addio all'HH-212, in pensione lo storico elicottero dell'Aeronautica Militare
Addio all'HH-212, in pensione lo storico elicottero dell'Aeronautica Militare

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...