Tiscali.it
SEGUICI

Maltempo, 100 milioni di euro di danni in provincia di Varese

di Ansa   
Maltempo, 100 milioni di euro di danni in provincia di Varese

(ANSA) - MILANO, 01 AGO - I danni relativi al maltempo superano i 100 milioni di euro in provincia di Varese. Il dato è emerso nel corso dell'incontro che si è tenuto oggi a Saronno (Varese), Comune particolarmente colpito da grandine e tromba d'aria. All'incontro hanno partecipato gli assessori regionali Romano La Russa (Protezione civile), Gianluca Comazzi (Territorio e Sistemi verdi) e Francesca Caruso (Cultura), il sottosegretario alla presidenza della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo e diversi sindaci e amministratori del territorio.

Gli assessori regionali si sono poi trasferiti a Gerenzano per verificare, anche in questo Comune, i danni dovuti al maltempo. Il Comune di Gerenzano, soltanto per gli eventi di maltempo del 24 luglio, ha segnalato agli uffici regionali 24 milioni di euro di danni alle abitazioni, 10 milioni di euro di danni alle attività economiche e produttive, stimando 1 milione e 200 mila euro di interventi necessari per il rifacimento delle coperture di edifici pubblici. Sempre per il maltempo del 24 luglio, il Comune di Saronno ha invece segnalato 1 milione e duecentomila euro di danni a strutture e infrastrutture civili, pubbliche, allagamento di sottopassi, crollo di alberature, danni a serramenti e coperture e 160 mila euro di interventi necessari per la pulizia delle strade e la rimozione delle piante. Restano ancora da quantificare i danni per la tromba d'aria che ha colpito la zona la notte tra il 29 e il 30 luglio. La Russa, Comazzi, Caruso e Cattaneo hanno espresso la massima vicinanza della Regione ai Comuni colpiti. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Incidente stradale nel Brindisino, due morti e un ferito
Incidente stradale nel Brindisino, due morti e un ferito
Due morti e due feriti gravi in incidente stradale in Calabria
Due morti e due feriti gravi in incidente stradale in Calabria
A Roma tutti col nastro arancione per Leone e i diritti degli animali
A Roma tutti col nastro arancione per Leone e i diritti degli animali
Studenti in piazza accendono fumogeni e intonano 'Bella Ciao'
Studenti in piazza accendono fumogeni e intonano 'Bella Ciao'

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...