Laika dona opera su Willy Montero Duarte a comune Colleferro

Laika dona opera su Willy Montero Duarte a comune Colleferro
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - In tenuta da cuoco e la scritta: "Chef Willy, Non servo cibo ai violenti". E' l'opera realizzata dalla nota street artist Laika, donata al comune di Colleferro, e dedicata alla memoria di Willy Monteiro Duarte, il giovane residente a Paliano, in provincia di Frosinone, e ucciso a Colleferro, in provincia di Roma, nel settembre 2020 dopo essere intervenuto in difesa di un amico in pericolo. Stamani nei giardini Angelo Vassallo di Colleferro, dove il 6 settembre 2020 è avvenuto l'omicidio di Willy si è svolta la consegna dell'opera alla presenza dell'artista, di Eleonora Mattia (Presidente IX Commissione Lavoro, formazione, politiche giovanili, pari opportunità, istruzione, diritto allo studio in Consiglio Regionale) e del sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna. "La consegna dell'opera - ha spiegato in una nota Mattia, promotrice delle iniziative in memoria di Willy - segna un'ulteriore tappa di un percorso in cui come Istituzioni, su ogni livello, abbiamo messo serietà e cuore per onorare la memoria del giovane ucciso brutalmente nel settembre 2020. Una vicenda che ha lasciato una ferita in tutta la comunità locale e che con coraggio abbiamo provato a trasformare in occasione di riscatto, soprattutto per i giovani del territorio. Da qui nascono gli impegni della Regione Lazio per l'istituzione del Premio Willy Monteiro Duarte, rivolto agli studenti e studentesse delle scuole superiori del Lazio, e il progetto di riqualificazione della 'Piazza Bianca' in prossimità del luogo dell'uccisione a Colleferro. L'opera di Laika, consegnata oggi al Sindaco Pierluigi Sanna, ci riporta al sorriso buono del giovane ragazzo e alla sua passione per la cucina". (ANSA).