Tiscali.it
SEGUICI

La Consulta conferma blocco pesca dei ricci di mare in Puglia

di Ansa   
La Consulta conferma blocco pesca dei ricci di mare in Puglia

(ANSA) - ROMA, 15 FEB - È stata confermata dalla Consulta la 'regolarità' del blocco triennale in Puglia della 'pesca' dei ricci di mare, un fermo "straordinario" introdotto a tutela della specie dalla Regione Puglia, uno dei luoghi del "sovra-sfruttamento a livello locale di tale risorsa ittica" a rischio estinzione. Il divieto è stato introdotto, fino al 2025, con la legge regionale approvata il 28 marzo 2023, e contestata davanti alla Corte Costituzionale dall'Avvocatura dello Stato in rappresentanza della Presidenza del Consiglio dei ministri. Il blocco riguarda la pesca 'locale' e non si estende alla commercializzazione dei ricci di mare provenienti da 'fuori' Regione, purché provvisti di tracciabilità.

Ad avviso della 'difesa' di Palazzo Chigi, non rientrerebbe nel potere delle Regioni imporre blocchi della pesca, semmai la competenza per introdurre simili limitazioni, attualmente, sarebbe del Ministero dell'Agricoltura che si occupa, tra l' altro, di "sovranità alimentare". Inoltre, l'Avvocato dello Stato ha fatto presente che non esiste un "mare territoriale regionale", entro il quale le Regioni avrebbero il potere di disporre a loro piacimento, esiste invece una "sovranità dello Stato" che governa su quanto circonda le "coste continentali ed insulari della Repubblica". Su questo punto, salvando il blocco della pesca del governatore Michele Emiliano che ha previsto indennizzi per i pescatori 'fermi', la Corte Costituzionale ha concordato con la difesa erariale e ha modificato la legge laddove faceva riferimento ai termini "mari regionali" (ora divenuti "nello spazio marittimo prospiciente il territorio regionale"), "mare territoriale della Puglia" (ora "nello spazio marittimo prospiciente il territorio regionale") e "da mari territorialmente non appartenenti alla Regione Puglia" (ora "dallo spazio marittimo non prospiciente il territorio regionale"). (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Vespe giganti a Pontedera salutano raduno mondiale vespisti
Vespe giganti a Pontedera salutano raduno mondiale vespisti
Anziana uccisa da un furgone in manovra nel Mantovano
Anziana uccisa da un furgone in manovra nel Mantovano
Ex candidato sindaco centrodestra a Milano entra in Forza Italia
Ex candidato sindaco centrodestra a Milano entra in Forza Italia
Uomo e Ambiente, vent'anni nel segno della sostenibilità
Uomo e Ambiente, vent'anni nel segno della sostenibilità

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...