Infermiera Piombino assolta, corte appello cancella ergastolo

Infermiera Piombino assolta, corte appello cancella ergastolo
di Ansa

(ANSA) - FIRENZE, 24 GEN - La corte di appello Firenze ha assolto dall'accusa di omicidio plurimo volontario Fausta Bonino, l'infermiera finita a processo per i decessi anomali di 10 pazienti avvenuti nell'ospedale di Piombino (Livorno) tra il 2014 e il 2015. La donna è stata condannata a un anno e mezzo per ricettazione. In primo grado era stata condannata all'ergastolo per quattro dei dieci decessi contestati. (ANSA).