Tiscali.it
SEGUICI

In arrivo un nuovo ciclone, tornano la pioggia e la neve

di Ansa   
In arrivo un nuovo ciclone, tornano la pioggia e la neve

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - E' in arrivo un ciclone proveniente dall'Artico che porterà una massa d'aria meno calda rispetto agli ultimi 10 giorni: da giovedì 22 febbraio scenderà dalla Scozia verso l'Italia. Sono le previsioni di Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it. Dopo la giornata di oggi, soleggiata e mite, quella di domani inizierà con qualche rovescio al Nord-Ovest in rapido trasferimento verso il Triveneto: attese nevicate sulle Alpi a quote medio-alte per febbraio, oltre i 1400-1500 metri. Da venerdì il ciclone spingerà la quota neve verso il basso con fiocchi in arrivo anche sull'Appennino.

La neve sarà molto abbondante sulle Alpi centro-orientali, oltre mezzo metro in 24 ore. Le precipitazioni raggiungeranno anche il Centro e parte del Sud, dando inizio a un weekend molto instabile e ventoso. Sabato attesi ancora venti forti, piogge e neve in montagna da Nord a Sud. Domenica stando alle prime proiezioni, da confermare, il maltempo si concentrerà al meridione, ma un fronte occluso porterà ancora fenomeni anche al Nord in un contesto più freddo. Il ciclone di provenienza artica proverà a riportare alcune sembianze di febbraio, con tantissima neve sulle Alpi e un calo delle temperature di 10 gradi. Nel dettaglio - Mercoledì 21. Al nord: dapprima soleggiato, poi aumento generale della nuvolosità. Al centro: cielo poco nuvoloso, tempo stabile. Al sud: ultime piogge sulla Sicilia sudorientale, sole altrove. - Giovedì 22. Al nord: precipitazioni via via più diffuse, neve sulle Alpi; più asciutta l'Emilia Romagna e il basso Veneto. Al centro: nuvoloso, piogge sull'Alta Toscana. Al sud: bel tempo prevalente. - Venerdì 21. Al nord: maltempo. Al centro: maltempo. Al sud: peggioramento. Tendenza: ciclone dalle zone polari carico di neve e pioggia. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Un uomo minaccia di darsi fuoco in piazza Venezia a Roma
Un uomo minaccia di darsi fuoco in piazza Venezia a Roma
Condannato il responsabile delle minacce di morte a Gratteri
Condannato il responsabile delle minacce di morte a Gratteri
Malattie rare, Roccella: Valorizzare ruolo e competenze donne caregiver nel lavoro
Malattie rare, Roccella: Valorizzare ruolo e competenze donne caregiver nel lavoro
Malattie rare, Graffigna (Cattolica): Figura femminile centrale in patologie e assistenza
Malattie rare, Graffigna (Cattolica): Figura femminile centrale in patologie e assistenza

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...