Tiscali.it
SEGUICI

Identificato il tifoso con la maglia 'Hitlerson', è un tedesco. Nel 2009 fu denunciato per invasione al derby

Si tratta di un ragazzo tedesco simpatizzante della Lazio, scovato grazie alla visione dei filmati delle telecamere dell'impianto sportivo

di TiscaliNews   
Identificato il tifoso con la maglia 'Hitlerson', è un tedesco. Nel 2009 fu denunciato per...

E' stato identificato e deferito all'autorità giudiziaria il tifoso tedesco identificato dalla polizia di Stato all'interno dello stadio Olimpico con la maglia 'Hitlerson' e il numero 88. Secondo quanto di apprende, al cittadino tedesco si è arrivati grazie anche all'analisi delle telecamere presenti all'interno dell'impianto sportivo. Violazione della legge Mancino sull'incitamento all'odio razziale. È il reato contestato dalla Procura di Roma. A piazzale Clodio è stata depositata una informativa da parte della Digos. Il procedimento è coordinato dal procuratore aggiunto Michele Prestipino. L'uomo è stato identificato grazie anche all'analisi delle telecamere presenti all'interno dell'impianto sportivo.

Si tratta di un ragazzo tedesco simpatizzante della Lazio, scovato grazie alla visione dei filmati delle telecamere dell'impianto sportivo. L'uomo è stato identificato insieme con altre due persone e la loro posizione è ora al vaglio degli inquirenti. Secondo quanto si apprende, il tedesco sarebbe entrato allo stadio senza la maglietta che è stata poi indossata solo a derby cominciato.

Una informativa è stata inviata in Procura a Roma in relazione alla vicenda del tifoso con la maglia "Hitlerson 88" presente domenica allo stadio Olimpico in occasione del derby. La Digos e il commissariato Prati lo hanno identificato: è un cittadino tedesco. L'uomo, spiega una nota della Questura, risulta avere un precedente di polizia risalente al 2009. Proprio in occasione del derby della Capitale Lazio-Roma dell'11 aprile di quello stesso anno, era stato denunciato in quanto resosi responsabile di invasione di campo

Le indagini hanno consentito, altresì, di individuare altri due soggetti, di nazionalità romena, i quali, all'esito della partita, hanno ostentato il braccio destro teso in avanti, effettuando un saluto romano. Gli stessi sono stati immediatamente sottoposti al provvedimento Daspo da parte del Questore di Roma, sulla base di un'istruttoria della Divisione Anticrimine

di TiscaliNews   
I più recenti
Fuochi d'artificio cadono tra la gente, paura e feriti a Venezia
Fuochi d'artificio cadono tra la gente, paura e feriti a Venezia
Sole 24 Ore, Fedriga governatore più amato, poi Bonaccini e Zaia
Sole 24 Ore, Fedriga governatore più amato, poi Bonaccini e Zaia
Trovato dai sommozzatori il corpo di uno dei due dispersi nel Brenta
Trovato dai sommozzatori il corpo di uno dei due dispersi nel Brenta
Ressa e malori dopo il concerto di Taylor Swift
Ressa e malori dopo il concerto di Taylor Swift
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...