Giovine Orchestra genovese riparte con il pubblico

Giovine Orchestra genovese riparte con il pubblico
di Ansa

Anche la Giovine Orchestra Genovese si appresta a tornare a fare musica in presenza, dopo una intensa attività online. Il primo appuntamento sarà sabato 15 maggio nella Parrocchia Gentilizia di San Luca (ore 18) dove un gruppo di strumentisti guidati dal violoncellista Simone Cricenti proporranno pagine di Mozart e Offenbach. Il 20 maggio prenderà invece il via un ciclo di appuntamenti a Palazzo Spinola (ore 16,30), in collaborazione con gli "Amici del Carlo Felice e del Conservatorio Paganini". Si esibiranno Claudia Vento (pianoforte, 20 maggio), Maurizio Barboro (pianoforte, 27 maggio), il Trio Hermes (3 giugno), Mattia Lorenzini (pianoforte, 10 giugno), il duo pianistico Michele Carraro e Clarissa Carafa (17 giugno) e Alessandro Riccardi (pianoforte, 21 giugno). Il 27 maggio (ore 17,30) si aprirà invece una breve rassegna dedicata alla musica antica nella Parrocchia Gentilizia di San Luca: quattro gli appuntamenti il 27 maggio (Lucie Horsch flauto dolce), il 3 giugno (Roberto Loreggian organo), il 10 giugno (Rossella Croce violino) e il 17 giugno (Ensemble 400). Infine partire dal 29 luglio tornerà la ormai tradizionale rassegna di "Notturni en plein air" nel Cortile Maggiore di Palazzo Ducale che sarà aperta dal duo pianistico Paola Biondi e Debora Brunialti. (ANSA).