Gavettone su Di Maio, una secchiata d’acqua contro il ministro durante la campagna per il referendum

fonte: ADF TV

Gavettone su Luigi Di Maio, a San Giorgio a Cremano, nei sobborghi di Napoli, durante la campagna per il Sì al referendum per il taglio dei parlamentari. Mentre salutava diverse persone accorse per strada a sostenerlo, sul ministro degli Esteri è arrivata una secchiata d’acqua dall’alto, probabilmente lanciata da qualche terrazzo. Nonostante la doccia fredda Di Maio non si è scomposto e dopo aver sollevato la testa per capire da dove era arrivata l’acqua ha fatto finta di niente