Fiaccolata per bimbi morti cancro

Fiaccolata per bimbi morti cancro
di Ansa

(ANSA) - TARANTO, 16 FEB - Sono numerosi i personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, del volontariato e dell'associazionismo che stanno esprimendo solidarietà o adesione alla "Fiaccolata per i nostri angeli", iniziativa promossa dal gruppo dei Genitori Tarantini per il 25 febbraio in memoria dei bambini morti di tumore e di tutte le vittime di malattie che si ritengono connesse all'inquinamento. Appelli alla partecipazione sono stati lanciati sui social dai cantanti Caparezza (che ha postato un video invitando a "tenere alta la guardia verso quella che è una delle piaghe della regione"), Niccolò Fabi e Mimmo Cavallo, dall'attore Mimmo Fornaro, dallo scrittore Cosimo Argentina, dalla presidente del coordinamento comitati ambientalisti della Lombardia, dal giornalista e scrittore Pino Aprile, da zia Caterina (Caterina Bellandi, l'autista di un taxi molto speciale che accompagna gratuitamente i bambini malati di cancro).