Tiscali.it
SEGUICI

Fedriga, rating Moody's testimonia sistema regionale forte

di Ansa   
Fedriga, rating Moody's testimonia sistema regionale forte

(ANSA) - TRIESTE, 29 NOV - "Il giudizio estremamente positivo di Moody's sulla nostra Regione testimonia quanto in questi anni il sistema si sia rafforzato anche in controtendenza rispetto alle crisi globali che si sono succedute. Il giudizio dell'autorevole agenzia di rating è la dimostrazione di come il Friuli Venezia Giulia sia solido e stia andando nella direzione giusta". Il governatore Massimiliano Fedriga commenta così l'analisi dell'agenzia di rating Moody's che ha confermato alla Regione un rating superiore rispetto a quello dello Stato italiano, con un outlook "stabile".

"La valutazione espressa da Moody's - dice l'assessore alle Finanze Barbara Zilli - premia la qualità della gestione delle risorse a nostra disposizione e l'azione estremamente positiva della Giunta regionale a favore dello sviluppo dell'economia del nostro territorio. Il livello elevato di autonomia finanziaria e legislativa del Friuli Venezia Giulia - sottolinea Zilli - sono tra i fattori caratterizzanti che hanno consentito di esprimere un giudizio che si discosta da quello del nostro Paese". L'agenzia di rating ha giudicato in modo positivo anche le performance finanziarie della Regione che si trova nella condizione "da una parte di essere in grado di assorbire eventuali choc di tipo macroeconomico e dall'altra di sostenere nel tempo la crescita economica del Friuli Venezia Giulia". Alla base di questa valutazione ci sono i consistenti margini operativi, che si attestano stabilmente attorno al 15-20% delle entrate correnti, il livello estremamente basso dello stock di debito e della spesa per servizio del debito e la solida posizione di cassa. "La situazione economica del nostro territorio - conclude Zilli - è sana con un Pil pro capite superiore alla media italiana e un tasso di disoccupazione sensibilmente inferiore". (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Due morti e due feriti gravi in incidente stradale in Calabria
Due morti e due feriti gravi in incidente stradale in Calabria
A Roma tutti col nastro arancione per Leone e i diritti degli animali
A Roma tutti col nastro arancione per Leone e i diritti degli animali
Studenti in piazza accendono fumogeni e intonano 'Bella Ciao'
Studenti in piazza accendono fumogeni e intonano 'Bella Ciao'
'Piantedosi dimettiti' al via mobilitazione studenti a Roma
'Piantedosi dimettiti' al via mobilitazione studenti a Roma

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...