Tiscali.it
SEGUICI

Etna, nuova eruzione: boati sentiti a chilometri di distanza

di Adnkronos   
Etna, nuova eruzione: boati sentiti a chilometri di distanza

(Adnkronos) - Nuova eruzione dell'Etna. Dalla scorsa notte boati ed esplosioni si susseguono e si sentono a chilometri di distanza. Dopo cinque giorni di tregua tornano a piovere pietre e cenere sui vicini centri abitati. Intorno alle 4.30 le telecamere dell’Ingv Osservatorio Etneo hanno registrato un nuovo trabocco lavico del cratere di Sud-Est accompagnato da una colonna di cenere e da forti boati fino alle 6 del mattino che hanno risvegliato gli abitanti dei Comuni dell’hinterland di Catania.

"L'abbiamo sentita bene stamattina, la voce dell'Etna, abbiamo sentito le onde di pressione che hanno fatto tremare non solo finestre, porte e serrande, ma persino le mura e i pavimenti delle case. E come sempre, niente di anomalo (già, perché tutte le cose che fa l'Etna sono normali, per l'Etna), il fenomeno è sempre lo stesso: bolle di lava che esplodono in superficie, fenomeno quindi totalmente 'pellicolare' e completamente innocuo", dice Boris Behncke, il vulcanologo dell'Ingv che ha ripreso le nuove esplosioni dell'alba di oggi dell'Etna. "Ciò non toglie che si tratta di qualcosa di estremamente spettacolare ed impressionante, una manifestazione della natura che ci mostra il nostro spazio e ci mette a confronto con l'energia del vulcano, energia capace di farci scomparire, che però ci dà anche gran parte di ciò che ci permette di esistere", aggiunge. Intanto la Sac, la società di gestione dell'aeroporto Fontanarossa di Catania, segnala sui social "possibili ritardi su voli in arrivo e in partenza causa eruzione Etna". .

di Adnkronos   

I più recenti

Le aziende italiane in ritardo sull'Intelligenza Artificiale
Le aziende italiane in ritardo sull'Intelligenza Artificiale
Un pitbull in una foto di repertorio(Ansa)
Un pitbull in una foto di repertorio(Ansa)
Bimbo di 5 mesi muore azzannato dal pittubull dei genitori
Bimbo di 5 mesi muore azzannato dal pittubull dei genitori
Schlein: Il governo non firma per politiche europee pro-Lgbtqia+, vergogna
Schlein: Il governo non firma per politiche europee pro-Lgbtqia+, vergogna
Teleborsa

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...