Tiscali.it
SEGUICI

Due cicloni puntano sull'Italia, tornano pioggia, vento e neve

di Ansa   
Due cicloni puntano sull'Italia, tornano pioggia, vento e neve

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - Tornano, nel corso della settimana, piogge, vento forte e neve. Due diversi cicloni, infatti, puntano sull'Italia portando tempo instabile e movimentato per tutta la seconda metà di febbraio. E' quanto annuncia Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it. "Già a partire dalla giornata odierna - afferma - le condizioni meteo sono previste in peggioramento con precipitazioni in particolare sulle regioni del centro sud e sulle due isole maggiori a causa del passaggio del primo ciclone. Visti i contrasti piuttosto accesi tra masse d'aria diverse non escludiamo il rischio di fenomeni intensi anche a carattere temporalesco".

Martedì 20 gli effetti di questo primo peggioramento si andranno rapidamente a concentrare verso le regioni del Sud, dove la giornata trascorrerà sotto uno spesso tappeto di nubi cariche di pioggia anche a carattere di rovescio temporalesco. Tornerà invece il sole sulle regioni del Nord e gran parte del Centro, nonostante le consuete insidie provocate dalle nebbie in fase di intensificazione sulla Valle Padana e nelle zone più interne del Centro. Tra giovedì 22 e venerdì 23 febbraio è invece previsto l'arrivo di una seconda perturbazione ben più intensa, destinata a provocare precipitazioni abbondanti e nevicate intense sulle montagne. Questo secondo ciclone colpirà anche il Nord con piogge sempre più diffuse e localmente di forte intensità. "Attenzione soprattutto alla Liguria di Levante e all'arco alpino - continua Sanò - dove si potranno verificare anche nevicate, sopra i 1100-1300 metri di quota". Nel dettaglio: - Lunedì 19. Al nord: nubi sparse specie sul nord-est con occasionali piovaschi. Al centro: molto nuvoloso. Al sud: nubi in aumento, massime in calo. - Martedì 20. Al nord: occasionale pioviggine al Nordest, sole altrove. Al centro: nubi irregolari. Al sud: diffusa instabilità. - Mercoledì 21. Al nord: dapprima soleggiato, poi aumento generale della nuvolosità. Al centro: cielo poco nuvoloso, tempo stabile. Al sud: bel tempo prevalente. - Tendenza: arriva un ciclone carico di maltempo. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Rai, Saviano: governo ha bloccato anche le mie ospitate in tv
Rai, Saviano: governo ha bloccato anche le mie ospitate in tv
Venezia, numeri record per l'ultima domenica senza ticket
Venezia, numeri record per l'ultima domenica senza ticket
Don Ciotti, Vincenzo Agostino determinato nel cercare la verità
Don Ciotti, Vincenzo Agostino determinato nel cercare la verità
Napoli, applausi per Scurati che legge il suo monologo
Napoli, applausi per Scurati che legge il suo monologo

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...