Tiscali.it
SEGUICI

Donna scomparsa, trovate tracce di sangue ed effetti personali. Zona isolata: chiesto intervento dei Ris

Gli investigatori fin da subito hanno sospettato che Francesca Deidda, scomparsa a maggio, fosse stata uccisa. Principale indiziato è il marito che dal carcere si professa innocente e parla di allontanamento volontario

TiscaliNews   

Sono stati il bite dentale con tanto di custodia, un beauty case, il frammento di una felpa incastrato tra i cespugli, un accappatoio e tracce di sangue su una roccia a fare nuova luce sul caso della scomparsa di di Francesca Deidda. Questi gli elementi recuperati durante l'ampia battuta di carabinieri della Compagnia di Iglesias, Cacciatori di Sardegna, tecnici e operatori del Soccorso alpino, squadre dei vigili del fuoco, Protezione civile, volontari e Corpo forestale impegnati nelle ricerche della 42enne sparita da maggio a San Sperate, nel sud Sardegna a una ventina di chilometri da Cagliari. Non scomparsa, in realtà, ma uccisa, secondo la Procura di Cagliari, dal marito Igor Sollai, un autotrasportatore di 43 anni, attualmente in carcere con le accuse di omicidio volontario aggravato e occultamento di cadavere.

 

Le ricerche

Oltre un centinaio di persone hanno passato palmo a palmo un'area montuosa tra Sinnai e San Vito, concentrandosi in località San Priamo, vicino al chilometro 35 della vecchia statale 125 Orientale sarda, non troppo distante dal ponte romano, dove si sono agganciate la cella del cellulare di Francesca e quella del marito, per poi spegnersi contemporaneamente. Da quel punto sono scattate le ricerche che nel giro di poche ore hanno portato a recuperare i vari effetti personali riconducibili alla 42enne.

Le tracce di sangue

Poco più a valle, su una roccia, sono state rinvenute quelle che sembrano tracce ematiche. Tutta l'area è stata chiusa e sul posto sono arrivati i carabinieri del Ris e il magistrato che coordina le indagini, Marco Cocco. Gli effetti personali di Francesca saranno analizzati alla presenza dei consulenti nominati dagli avvocati che difendono Sollai, Carlo Demurtas e Laura Pirarba: "Li nomineremo a breve", hanno confermato i legali che oggi hanno parlato a lungo in carcere con il loro assistito, ribadendo che "è molto provato, sta contribuendo alla linea difensiva, abbiamo parlato con lui per oltre quattro ore ripercorrendo tutte le contestazioni. Per giovedì 18 è stato fissato il nuovo interrogatorio, in quell'occasione il nostro assistito conta di fornire tutte le spiegazioni per chiarire le discrasie che lo hanno portato in carcere".

Ris al lavoro

Gli specialisti del Ris, invece, si occuperanno di effettuare una comparazione sulle tracce trovate sulla roccia per verificare se si tratti effettivamente del sangue della donna scomparsa. La vasta battuta si è conclusa nel tardo pomeriggio. Domani le ricerche riprenderanno più a valle: quanto recuperato oggi, infatti, si trovava nell'alveo di un ruscello in secca ma secondo quanto accertato dai carabinieri, due mesi fa c'era una buona portata d'acqua che potrebbe aver spinto più a valle altri effetti personali di Francesca.

TiscaliNews   
I più recenti
Alex, una bara colorata per l'ultimo saluto
Alex, una bara colorata per l'ultimo saluto
Giacomo Bozzoli portato al comando Provinciale dei Carabinieri di Brescia, Soiano del Garda
Giacomo Bozzoli portato al comando Provinciale dei Carabinieri di Brescia, Soiano del Garda
Muore a 15 anni dopo un malore mentre era in piscina
Muore a 15 anni dopo un malore mentre era in piscina
Frammenti di alluminio nel pane,denuncia e controlli ad Avellino
Frammenti di alluminio nel pane,denuncia e controlli ad Avellino
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...