Tiscali.it
SEGUICI

Direttiva Case Green, Capaccioli: Pronti al dialogo col Governo

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Roma, 12 apr. (askanews) - Il Consiglio Ecofin ha approvato in via definitiva l'Emission Performance of Buildings Directive (EPBD), nota come "Direttiva Case Green"."GBC Italia è a disposizione del Governo con i propri contenuti tecnici - è il commento di Fabrizio Capaccioli, Presidente del Green Building Council talia -. Si parla di un costo di 275 miliardi di euro per l'operazione, una spesa che oscillerà tra i 20 e i 55 mila euro a famiglia. Ecco perché bisogna partire immediatamente in maniera concreta, predisporre un recepimento tenendo presente le peculiarità del nostro territorio, come il rispetto dei requisiti di resilienza e quindi di risposta sismica dell'edificio che, purtroppo, questa direttiva non prende in considerazione".Alla base della Direttiva EPBD4 il principio dell'"Energy Efficiency First": entro il 2030 la prima tappa di riduzione dei consumi del 16% e del 20-22% entro il 2035.

La direttiva pone una restrizione chiave: la maggior parte delle ristrutturazioni dovrà coinvolgere il 43% degli edifici meno efficienti. Questo significa che gli obiettivi non potranno essere raggiunti solo attraverso la costruzione di nuovi edifici; in Italia, particolare attenzione sarà data alle ristrutturazioni di cinque milioni di edifici esistenti.Ora resta l'approdo sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea. Sarà responsabilità dei singoli Paesi fissare le strategie e le azioni necessarie per raggiungere tali traguardi attraverso i loro piani.L'approvazione della Direttiva Case Green da parte dell'Unione Europea rappresenta un passo significativo verso l'obiettivo comune di un parco immobiliare a emissioni zero entro il 2050. Tuttavia, è importante considerare con attenzione le implicazioni e le sfide che questa direttiva potrebbe comportare per l'Italia. È necessario adottare un approccio equilibrato e pragmatico nell'implementazione di queste nuove norme, garantendo una transizione graduale e sostenibile verso un ambiente edilizio a basse emissioni di carbonio. GBC Italia si impegna a lavorare in collaborazione con le istituzioni per trovare soluzioni che concilino l'obiettivo di riduzione delle emissioni con le esigenze e le peculiarità del contesto italiano, a partire dal tema della resilienza degli edifici. La direttiva non affronta specificamente l'aspetto sismico delle costruzioni. Per l'Italia e per altre regioni sismiche, questa è una questione di vitale importanza, per garantire la sicurezza delle persone e la protezione degli edifici in caso di eventi sismici.

di Askanews   
I più recenti
Gualtieri vede Venditti, 'Lupa Capitolina il 13 novembre'
Gualtieri vede Venditti, 'Lupa Capitolina il 13 novembre'
Caso Uss: il russo arrestato chiede scarcerazione al Riesame
Caso Uss: il russo arrestato chiede scarcerazione al Riesame
Malore dell'11enne in piscina forse per un gioco di apnee
Malore dell'11enne in piscina forse per un gioco di apnee
Morto il giovane ripescato nel fiume Lambro nel Comasco
Morto il giovane ripescato nel fiume Lambro nel Comasco
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...