Tiscali.it
SEGUICI

Crosetto: "Nave sequestrata da migranti a Napoli, liberata da forze speciali"

di Adnkronos   
Crosetto: 'Nave sequestrata da migranti a Napoli, liberata da forze speciali'

Roma, 9 giu. - (Adnkronos) - "Una nave turca è stata sequestrata da clandestini vicino a Napoli, i militari italiani hanno ripreso il controllo. Sono intervenute le forze speciali di stanza a Brindisi. I clandestini erano 15, due o tre armati". A darne notizia, durante un dibattito al 'Forum masseria' di Bruno Vespa, è il ministro della Difesa, Guido Crosetto. L'operazione si è conclusa in serata, quando la nave - la Galata Seaways, un cargo costruito nel 2010 e diretto in Francia - è stata scortata da motovedette fino a raggiungere Napoli: si è fermata in rada, non lontano da Castel dell'Ovo, e non dovrebbe attraccare in porto. "I dirottatori della nave sono stati catturati. Tutto è finito bene. I miei complimenti ai ragazzi del Battaglione San Marco, ai poliziotti ed ai finanzieri, che hanno concluso una splendida operazione in collaborazione. Ognuno per la sua parte. Bravi!", ha scritto Crosetto su Twitter in serata.

I dirottatori, ha spiegato Crosetto nel pomeriggio, erano "clandestini che sono saliti a bordo utilizzando delle armi come pugnali. E' intervenuta la Marina, il Battaglione San Marco". Nel corso dell'operazione, l'equipaggio è stato al sicuro nella plancia di comando, mentre i militari della Brigata San Marco hanno proseguito nella bonifica dell'imbarcazione.

"Non c'è stato nessun ferito, nessun problema, la nave è stata ripresa l'equipaggio è in salvo adesso si cercano queste persone e speriamo che non accada nulla, ma non vedo motivo per cui debba accadere. Le forze armate dovevano riprendere il controllo della nave, l'hanno fatto in tempo brevissimo", ha aggiunto in serata il ministro a 'Stasera Italia' su Rete 4, prima del tweet con cui ha annunciato la chiusura dell'operazione.

​L'intervento delle forze speciali è avvenuto con il supporto delle unità navali della Guardia di Finanza di Napoli, a loro volta intervenute "per assicurare una cornice di sicurezza", come si apprende dal Reparto operativo aeronavale di Napoli.

di Adnkronos   
I più recenti
Rinvenuto cadavere in mare, potrebbe essere l'uomo disperso
Rinvenuto cadavere in mare, potrebbe essere l'uomo disperso
E' morto Max Leitner, il re delle evasioni altoatesino
E' morto Max Leitner, il re delle evasioni altoatesino
Giornalista aggredito, Joly al presidio in suo sostegno a Torino
Giornalista aggredito, Joly al presidio in suo sostegno a Torino
Taghi Rahmani, sono la voce delle donne iraniane incarcerate
Taghi Rahmani, sono la voce delle donne iraniane incarcerate
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...