Tiscali.it
SEGUICI

Crosetto,falchi al governo rischiano distruggere Israele

di Ansa   
Crosetto,falchi al governo rischiano distruggere Israele

(ANSA) - ROMA, 19 MAG - "L'Italia ha bloccato l'esportazione di armi verso Israele ormai da mesi. Non solo: l'Italia ha un giudizio molto duro su quello che sta accadendo oggi, così come siamo stati molto duri con Hamas fin dall'inizio. C'è questa evoluzione dell'attacco su Rafah, questa divisione tra falchi e colombe all'interno del governo israeliano con i falchi che rischiano di distruggere Israele, di non fare il suo bene perchè stanno costruendo una rabbia che durerà decenni, riguarderà i loro figli ed i loro nipoti, stanno creando delle fratture che nessuno riuscirà a sanare".

Lo ha detto il ministro della Difesa, Guido Crosetto, al programma 'In mezz'ora' su Rai 3. "E' molto pericoloso - secondo Crosetto - l'integralismo di una parte del governo israeliano. Noi siamo per 'due popoli due Stati', lo diciamo dal primo giorno e pensiamo non esista altra possibilità che un autogoverno palestinese. Siamo disposti a partecipare con altre forze internazionali che non possono essere solo occidentali, devono essere asiatiche, occidentali e arabe, a fare un'operazione come è stata fatta per Unifil in Libano, cioè a fare da cuscinetto per una prima fase, ma sapendo che dovrà essere amministrata dai palestinesi. Dobbiamo anche puntare sulla pace, sulla volontà di quel popolo di avere pace ed una vita normale". (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Gli stacca parte dell’orecchio a morsi e lo prende a testate per una sigaretta negata
Gli stacca parte dell’orecchio a morsi e lo prende a testate per una sigaretta negata
Le Gruyère DOP protagonista ai Campionati Europei di Atletica
Le Gruyère DOP protagonista ai Campionati Europei di Atletica
G7, distruggere le infrastrutture usate dai cybercriminali
G7, distruggere le infrastrutture usate dai cybercriminali
Maxi esercitazione a Roma per Giubileo, simulata esplosione
Maxi esercitazione a Roma per Giubileo, simulata esplosione
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...