Crollo Genova, "il nuovo ponte sarà aperto il 15 aprile 2020"

dida:
Codice da incorporare:
di Askanews

Genova (askanews) - Finalmente c'è una data "ufficiale" per la riapertura al traffico del nuovo viadotto sul torrente Polcevera, a Genova: è "il 15 aprile 2020, quando si potrà andare sul nuovo ponte con le automobili", che è anche "indicata come data ultima nel contratto". Ad annunciarla è stato il sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione di Ponte Morandi, Marco Bucci, prima di firmare il contratto unico per i lavori di demolizione e ricostruzione:"Il 15 di aprile vogliamo che il ponte sia percorribile in tutte e quattro le corsie più le due di emergenza". Una ricostruzione importante non solo per Genova - ha sottolineato Bucci - ma anche per tutto il Paese, per dare il segnale che la città ha reagito bene:"Io ho visto Genova come il giorno dopo la caduta del ponte: Genova che si tira su le maniche e si lavora tutti assieme per lo stesso obiettivo: come se fossimo tutti su una nave del '400 che esce dal porto e deve poi ritornarci dopo un po' di mare grosso".Durante la cerimonia di firma del contratto unico per i lavori di demolizione e ricostruzione Renzo Piano, l'archistar che ha progettato il nuovo ponte ha detto di voler costruire una struttura che "deve durare mille anni, come i ponti romani ed essere bello ma "di una bellezza genovese, solido e forte". Piano ha detto che sarà "un ponte cittadino, non più solo un ponte autostradale".