Tiscali.it
SEGUICI

Covid, Rezza: prudenza e mascherine in caso di aggregazioni

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Milano, 8 lug. (askanews) - In Italia si registra "un aumento delle congestione delle strutture ospedaliere anche se per fortuna il tasso di occupazione dei posti di terapie intensive è ancora relativamente basso". Lo ha evidenziato il Direttore Generale del Ministero della Salute, Giovanni Rezza, illustrando i dati sulla diffusione del Covid.Per quanto riguarda il tasso di occupazione dei posti in area medica e in terapia intensiva "siamo rispettivamente al 13,3% e al 3,5%", ha aggiunto Rezza sottolineando che il tasso di incidienza dei casi di Covid 19 "continua a crescere anche questa settimana il tasso di incidenza" attestandosi "intorno a 1.

071 per 100 mila abitanti, quindi abbiamo superato ancora quota mille". Anche l'Rt mostra una tendenza alla salita: "Siamo ormai a 1,4 quindi ben al di sopra dell'unità", ha spiegato il l Direttore Generale del Ministero della Salute.Quanto alle misure preventive, Rezza consiglia di "Mantenere prudenza e indossare le mascherine soprattutto in situazioni affollate", in vista delle vacanze estive."Data l'elevata velocità di circolazione virale, il fatto che d'estate ci sono sempre grandi eventi e grandi aggregazioni di persone, è bene mantenere comportanenti prudenti e soprattutto usare la mascherina in caso di grandi aggregazioni", ha puntulizzato Rezza illustrando i dati sulla diffusione del Covid in Italia."Ricordiamo che possiamo proteggere le persone più fragili e più anziane dalle formi gravi di malattie grazie alla seconda dose booster di vaccino", ha concluso.

di Askanews   

I più recenti

Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Processo in corso, l'avvocato scopre la sentenza già scritta
Processo in corso, l'avvocato scopre la sentenza già scritta
Agnese Moro e Adriana Faranda, colloquio su carcere e giustizia
Agnese Moro e Adriana Faranda, colloquio su carcere e giustizia
Identificato cadavere trovato a Parma, è Alessandra Ollari
Identificato cadavere trovato a Parma, è Alessandra Ollari

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...