Covid, Cartabellotta (Gimbe): introdurre obbligo vaccino over 18

di Askanews

Roma, 20 gen. (askanews) - L'introduzione dell'obbligo vaccinale per gli over 50 dà i suoi effetti, con una impennata di prime dose del 28% per questa fascia di età. Lo afferma ad askanews Nino Cartabellotta, Presidente della Fondazione Gimbe, commentando i dati settimanali rilasciati dalla Fondazione."Mi sono sempre espresso in favore dell'obbligo generalizzato per gli over 18. Sicuramente l'obbligo per over 50 è arrivato tardi, frutto di un compromesso politico a ribasso. Ma vediamo che dà i suoi effetti, perché dalla data di introduzione dell'obbligo per gli over 50 siamo passati da una media di 10mila nuovi vaccinati al giorno a una media di 20mila. È interessante vedere che si ha un netto effetto di quello che è l'obbligo vaccinale di questa età".