Coronavirus, la situazione: 130 morti, meno di 60mila gli attuali positivi

Secondo i dati della Protezione civile sono 130 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia. In totale i morti salgono così a 32.616. Ieri l'aumento era stato di 156 vittime.

Coronavirus (Ansa)
Coronavirus (Ansa)
TiscaliNews

Secondo i dati della Protezione civile sono 228.658 i contagiati totali di coronavirus in Italia, 652 più di ieri. Di questi, 86.384 sono in Lombardia, che ne fa registrare 293 più di ieri. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l'incremento nazionale era stato di 642.

Risultano invece 130 le vittime nelle ultime 24 ore. In totale i morti salgono così a 32.616. Ieri l'aumento era stato di 156 vittime.

Guariti

Salgono a 136.720 i guariti e i dimessi, con un incremento rispetto a ieri di 2.160. Giovedì l'aumento era stato di 2.278.

Terapia intensiva

Mentre i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 595, 45 meno di ieri. Di questi, 207 sono in Lombardia, 19 meno di ieri. I malati ricoverati con sintomi sono invece 8.957, con un calo di 312 rispetto a ieri, mentre quelli in isolamento domiciliare sono 49.770, con un calo di 1.281 rispetto a ieri.

La scheda (Ministero della salute)

I malati

Sono 59.322 i malati, 1.638 meno di ieri, quando il calo era stato di 1.792. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile.

Il dettaglio

Nel dettaglio - secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile -, gli attualmente positivi sono 25.933 in Lombardia (-782), 8.452 in Piemonte (-258), 4.730 in Emilia-Romagna (-196), 3.023 in Veneto (-263), 1.786 in Toscana (-91), 1.908 in Liguria (-167), 3.635 nel Lazio (-2), 1.768 nelle Marche (-64), 1.292 in Campania (-81), 607 nella Provincia autonoma di Trento (+541), 1.838 in Puglia (-1), 1.519 in Sicilia (-3), 485 in Friuli Venezia Giulia (-93), 1.179 in Abruzzo (-93), 224 nella Provincia autonoma di Bolzano (-26), 59 in Umbria (-2), 306 in Sardegna (-12), 43 in Valle d'Aosta (+0), 302 in Calabria (-24), 49 in Basilicata (-11), 184 in Molise (-10).
Quanto alle vittime, sono in Lombardia 15.784 (+57), Piemonte 3.757 (+15), Emilia-Romagna 4.037 (+12), Veneto 1.854 (+13), Toscana 1.009 (+5), Liguria 1.407 (+10), Lazio 669 (+7), Marche 990 (+0), Campania 404 (+1), Provincia autonoma di Trento 455 (+0), Puglia 482 (+4), Sicilia 268 (+0), Friuli Venezia Giulia 325 (+2), Abruzzo 394 (+3), Provincia autonoma di Bolzano 291 (+0), Umbria 74 (+0), Sardegna 128 (+1), Valle d'Aosta 143 (+0), Calabria 96 (+0), Basilicata 27 (+0), Molise 22 (+0).