Tiscali.it
SEGUICI

COP28, Pecoraro Scanio: "E' un flop. Italia bocciata su clima".

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Roma, 9 dic. (askanews) - Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione Univerde e già ministro dell'ambiente presente a varie Cop lancia l'allarme sugli esiti della Cop di Dubai e per il ruolo dell'Italia. "La Cop28 di Dubai rischia di essere un fallimento proprio sulla strada verso lo stop ai fossili per evitare la catastrofe climatica. L'Italia è stata bocciata sul clima scendendo dalla posizione 29 alla 44 nel rapporto annuale di Germanwatch, CAN e NewClimate Institute, che registrano e monitorano le performance climatiche dei principali Paesi del globo.

In Italia il rapporto è realizzato in collaborazione con Legambiente. Unico aspetto positivo l'impegno italiano sul fondo per i paesi poveri danneggiati dalla crisi climatica dove l'impegno del nuovo inviato per il clima ha portato ad un buon risultato. Ma ovviamente non possiamo limitarci a riparare i danni occorre una svolta per una vera indipendenza dai combustibili fossili possibile in tempi brevi solo con rinnovabili, stoccaggio,idrogeno e vera efficienza energetica. E l'Italia ha tutto da guadagnare essendo paese tecnologico e dipendente dall'estero per i fossili. E poi occorre con Ue e G7 a presidenza italiana dare una scossa a livello mondiale. Non è possibile assistere a conferenze che si aprono con il segretario generale dell'Onu che dichiara che si va verso la catastrofe e l'estinzione e poi si avvia un festival delle chiacchiere e delle promesse senza azioni concrete coerenti mentre la nostra casa comune va a fuoco".

di Askanews   

I più recenti

Nei papiri di Ercolano il luogo di sepoltura di Platone
Nei papiri di Ercolano il luogo di sepoltura di Platone
Turisti bloccati sul monte Baldo, recuperati dal Soccorso alpino
Turisti bloccati sul monte Baldo, recuperati dal Soccorso alpino
25 aprile: Guido Levi, caso Scurati qualcosa simile alla censura
25 aprile: Guido Levi, caso Scurati qualcosa simile alla censura
Tensione al corteo di Torino, identificati 30 attivisti
Tensione al corteo di Torino, identificati 30 attivisti

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...