Tiscali.it
SEGUICI

Centrato il 6 al Superenalotto, a Rovigo 85 milioni. Il jackpot realizzato con una schedina da 3 euro

I numeri fortunati sono stati 9, 10, 19, 40, 52, 56 - Jolly 50 - SuperStar 42. Con quella di giovedì sono quattro i montepremi assegnati da inizio anno

Stefano Loffredodi Stefano Loffredo   
Centrato il 6 al Superenalotto, a Rovigo 85 milioni. Il jackpot realizzato con una schedina da 3 euro

Rovigo festeggia il Superenalotto. È stata centrata proprio nella "capitale del Polesine" la sestina vincente che ha regalato 85,1 milioni di euro ad un fortunato vincitore. Il jackpot è stato realizzato con una schedina di appena 3 euro presso il punto vendita Sisal tabacchi di viale Tre Martiri, poco fuori dal centro storico cittadino.

I numeri fortunati sono stati 9, 10, 19, 40, 52, 56 - Jolly 50 - SuperStar 42. Con quella di giovedì sono quattro i montepremi assegnati da inizio anno, l'ultimo lo scorso giugno a Teramo, dove il 6 da 42,5 milioni venne realizzato con una schedina di un euro. Nella storia ormai venticinquennale del gioco a premi, sono 114 i jackpot assegnati. Dal 1997 a oggi, considerando solo le vincite di prima categoria, come riferisce l'agenzia specializzata Agipronews, sono stati distribuiti premi per oltre 5 miliardi di euro.

È la decima volta che il montepremi viene centrato in Veneto: la vincita milionaria mancava in regione dal 2017, quando a Caorle, in provincia di Venezia, venne realizzato un 6 da oltre 77 milioni di euro. Nella storia delle regioni più premiate dalle vincite di prima categoria, la Campania è sempre al primo posto con 18 sestine vincenti, seguita dal Lazio con 16. Alle sue spalle l'Emilia-Romagna con 13 e, infine, proprio il Veneto con 10 insieme con la Puglia. Sono invece tre le regioni che dal 1997 a oggi non hanno mai realizzato un 6: si tratta di Valle d'Aosta, Trentino e Molise.

Il jackpot più corposo di sempre risale allo scorso febbraio quando vennero vinti 371,1 milioni di euro con un sistema da 90 quote. La sestina vincente, in quel caso, mancava all'appello dal 22 maggio del 2021 quando a festeggiare fu il borgo marchigiano di Montappone, in provincia di Fermo, dove vennero vinti 156 milioni di euro. Degli 85,1 milioni di euro assegnati questa sera circa 17 milioni torneranno nelle casse dello Stato per effetto della cosiddetta "tassa sulla fortuna" che prevede un prelievo del 20%, calcolato sulla parte eccedente i 500 euro di vincita. Dalla prossima estrazione il montepremi del Superenalotto ripartirà da 18 milioni di euro.

Come riscuotere le vincite 

Chi ha giocato al SuperEnalotto online e ha vinto, deve presentare la stampa del Dettaglio Giocata vincente (riportante il codice univoco della giocata ed il codice di identificazione del conto di gioco), un documento di identità valido ed il tuo Codice Fiscale, presso:

Ufficio Premi di Sisal S.p.A - Roma
Viale Sacco e Vanzetti, 89 - 00155 - Roma
Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Ufficio Premi di Sisal S.p.A - Milano
Via Ugo Bassi, 6 - 20159 - Milano
Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Come previsto dal regolamento di gioco a distanza, il pagamento per le vincite superiori a 5.200€ sarà autorizzato solo a seguito di una verifica da parte di un'apposita Commissione istituita dall'Agenzia dei Monopoli. Nei casi in cui l'importo della vincita è inferiore a euro 1.000.000,00, il pagamento avviene entro 30 giorni solari dalla consegna della ricevuta. Per le vincite superiori a euro 1.000.000,00, il Concessionario provvede entro 91 giorni solari dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale. 

Se hai giocato a SuperEnalotto in Ricevitoria e hai vinto oltre 52.000 €, consegna la tua ricevuta di gioco vincente, integra ed originale. Puoi ritirare la tua vincita:

presso gli Uffici Premi di Sisal.
Ufficio Premi di Sisal S.p.A - Roma 

Viale Sacco e Vanzetti, 89 - 00155 - Roma

Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00 

Ufficio Premi di Sisal S.p.A - Milano

Via Ugo Bassi, 6 - 20159 - Milano

Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00 

Il pagamento della tua vincita avverrà mediante bonifico bancario o con assegno bancario di conto corrente o circolare non trasferibile. La ricevuta della giocata vincente deve essere presentata entro il 90° giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale sul sito www.superenalotto.it.

Nei casi in cui l'importo della vincita è inferiore a euro 1.000.000,00, il pagamento avviene entro 30 giorni solari dalla consegna della ricevuta. Per le vincite superiori a euro 1.000.000,00, il Concessionario provvede entro 91 giorni solari dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale.

Stefano Loffredodi Stefano Loffredo   

I più recenti

Ragazzi in corteo a Palermo, cantano 'Bella ciao'
Ragazzi in corteo a Palermo, cantano 'Bella ciao'
25 aprile: saluti romani dei Do.Ra, 'ricordiamo i veri eroi'
25 aprile: saluti romani dei Do.Ra, 'ricordiamo i veri eroi'
25 aprile: a Napoli corteo 'antisionista' Rete per la Palestina
25 aprile: a Napoli corteo 'antisionista' Rete per la Palestina
25 aprile: in 10mila in corteo a Cagliari 'siamo tutti antifà'
25 aprile: in 10mila in corteo a Cagliari 'siamo tutti antifà'

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...