Cercano di rubargli l'orologio, Cellino reagisce e sventa la rapina

Il patron del Bresciasi trovava fuori dal supermercato quando un uomo in moto e un complice a piedi hanno cercato di rubargli l'orologio che indossava al polso

Massimo Cellino, presidente del Brescia Calcio
Massimo Cellino, presidente del Brescia Calcio
TiscaliNews

Ha preso regolarmente parte all'assemblea di Lega, che si è svolta a Milano, il presidente del Brescia Massimo Cellino, fatto oggetto di un tentativo di furto a Padenghe del Garda (Brescia), dove vive. Il patron delle Rondinelle si trovava fuori dal supermercato quando un uomo in moto e un complice a piedi hanno cercato di rubargli l'orologio che indossava al polso. Ne è nata una colluttazione, che ha visto avere la meglio l'imprenditore, che ha messo in fuga i due malviventi, ferendosi lievemente al naso contro lo sportello della sua automobile che nel frattempo era rimasto aperto.