Campania, aprono scuole e chiude movida: coprifuoco dalle 23

di Askanews

Milano, 20 ott. (askanews) - In Campania riaprono le scuole e chiude la movida. Il governatore Vincenzo De Luca ha annunciato il coprifuoco a partire da questo weekend. "Volevamo partire dall'ultimo week end di ottobre ma partiamo ora - ha spiegato - si interrompono le attività e la mobilità alle 23 per contenere l'onda di contagio. Alle 23 da venerdì si chiude tutto anche in Campania come si è chiesto anche in Lombardia".Se la vita notturna chiude, da lunedì torna la normalità per i bambini delle elementari che possono riprendere le lezioni in presenza, dopo la chiusura decisa nei giorni scorsi fra le polemiche e la contrarietà della ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina. De Luca ha anche annunciato progetti speciali per bambini disabili e autistici. La responsabilità della sicurezza dal punto di vista sanitario delle scuole sarà delle Asl."I dirigenti scolastici devono rivolgersi alle Asl per garantire che ci siano condizioni sicurezza - ha detto il governatore - il presupposto per riaprire deve essere la garanzia delle condizioni sanitarie e questa è la garanzia che non può essere scaricata sui presidi ma sulle Asl".