Tiscali.it
SEGUICI

Calci e pugni alla compagna incinta, la donna perde il figlio che aveva in grembo

L’uomo, un trentaduenne di Racale, è stato invece arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e rinchiuso nel carcere di Lecce

TiscaliNews   
Carabinieri
Foto Ansa

L'ennesima violenza tra le mura domestiche è accaduta ne Leccese. Nella notte dello scorso fine settimana i carabinieri della Stazione di Racale coordinati dalla Procura della Repubblica del capoluogo salentino, hanno arrestato un uomo di 32 anni, colto in flagranza di reato, che aveva appena colpito con calci e pugni  la compagna incinta. La donna proprio a causa delle percosse ha perso il piccolo che portava in grembo

Lite per futili motivi

I militari sono intervenuti a seguito di una segnalazione al 112 Numero unico emergenza europeo per una lite tra un uomo e una donna, in un appartamento di Torre Suda marina del comune di Racale. Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno accertato che l'uomo, per futili motivi, al culmine della discussione, avrebbe picchiato brutalmente la compagna e convivente provocandole vari ematomi.

Arrestato trentaduenne

Accompagnata al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Gallipoli, alla donna è stata accertata l’interruzione della gravidanza in corso, al terzo mese. Dopo un’attività info-investigativa da parte dei militari dell’Arma, coordinata dalla Procura della Procura di Lecce che conduce le indagini, l’uomo è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Lecce.

TiscaliNews   
I più recenti
Superbatteri, una minaccia globale: causano quasi 5 milioni di morti all'anno, cosa sono
Superbatteri, una minaccia globale: causano quasi 5 milioni di morti all'anno, cosa sono
Superbatteri, una minaccia globale: causano quasi 5 milioni di morti all'anno, cosa sono
Superbatteri, una minaccia globale: causano quasi 5 milioni di morti all'anno, cosa sono
Terremoto di magnitudo 3.8 nel Mar Ionio vicino alla Puglia
Terremoto di magnitudo 3.8 nel Mar Ionio vicino alla Puglia
Pirellone illuminato ricorda Falcone
Pirellone illuminato ricorda Falcone
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...