Tiscali.it
SEGUICI

Orrore a Trieste: cadavere bendato e con piedi e mani legati appeso al guardrail: "Tutte le piste aperte"

Sul cadavere sarebbero stati riscontrati anche segni di percosse e tagli. Il corpo è stato trovato da alcuni tecnici dell'Anas

di TiscaliNews   
Indagini nel punto in cui è stato trovato il corpo (Ansa)
Indagini nel punto in cui è stato trovato il corpo (Ansa)

Cosa è successo all'uomo fra i 40 e i 50 anni e forse di origini iraniane trovato sabato mattina a trieste con piedi e mani legati (con una camicia e nastro adesivo telato) e viso coperto da una benda, lungo la Grande viabilità di Trieste? Continuano le indagini sulla vittima di impiccagione con una corda fissata al guardrail che pendeva sulla scarpata sottostante, vicino all'ex stabilimento della Ferriera. Le ipotesi restano tutte aperte, dicono i Carabinieri, dalla tortura mortale fino all'assassinio per inscenare un suicidio ma con valore di punizione e avvertimento. Ma nelle ultime ore l'ipotesi che ha preso corpo è un'altra. 

Nessuna tortura

Il medico legale che ha eseguito la seconda e più approfondita ispezione cadaverica, non avrebbe riscontrato tracce di violenza sul corpo. Questo elemento avvalorerebbe l'ipotesi che circola da questo pomeriggio di un possibile suicidio, sebbene i Carabinieri indaghino battendo ogni pista, senza esclusione di alcuna. Anche perché un eventuale suicidio appare in parziale contrasto con le condizioni in cui il corpo è stato trovato: piedi e mani legati, impiccato e con una benda sugli occhi. Intanto, secondo quanto si è appreso, la vittima sarebbe in via di identificazione: potrebbe trattarsi di un cittadino iraniano, di 52 anni, senza fissa dimora, che viveva a Trieste da alcuni mesi.

Si attendono i filmati

Un fascicolo è stato aperto in Procura, ne è titolare la pm Maddalena Chergia, ma non è ancora chiaro per quale ipotesi di reato, probabilmente omicidio a carico di ignoti. I militari del Comando di Trieste potrebbero aver già ascoltato alcune testi, attività di escussione che comunque proseguirà nelle prossime ore, quando, in aggiunta, dovrebbe cominciare anche la visione dei filmati delle telecamere di sorveglianza della zona.

di TiscaliNews   
I più recenti
Toti: legali Signorini chiedono attenuazione misura cautelare
Toti: legali Signorini chiedono attenuazione misura cautelare
Denuncia violenza subita in ospedale e si toglie la vita
Denuncia violenza subita in ospedale e si toglie la vita
Uccide ladro, tabaccaio condannato a cinque anni
Uccide ladro, tabaccaio condannato a cinque anni
Bimba di 3 anni precipita dal balcone di casa, gravissima
Bimba di 3 anni precipita dal balcone di casa, gravissima
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...