Tiscali.it
SEGUICI

Bomba da 500 libbre fatta brillare nel Ravennate

di Ansa   
Bomba da 500 libbre fatta brillare nel Ravennate

(ANSA) - ROMA, 03 DIC - Si sono concluse nel pomeriggio le operazioni di brillamento della bomba da 500 libbre della seconda guerra mondiale rinvenuta in un podere agricolo a Casale di Brisighella, nel Ravennate. L'ordigno è stato posto in sicurezza da un team di specialisti dell'8/o Reggimento Genio Guastatori Paracadutisti dell'Esercito: dopo avere svuotato l'ordigno dall'esplosivo (122 chili di tritolo), lo hanno fatto brillare per recuperare la bomba che era in ottime condizioni per essere repertata.

Le operazioni, coordinate dalla Prefettura di Ravenna e dal Comando Forze Operative Nord dell'Esercito erano iniziate stamattina presto con l'evacuazione di 80 persone e la chiusura della Provinciale Brisighella se, riaperta dopo alcune ore. La bomba è stata portata in un luogo sicuro (cava Soglia) e qui è avvenuto in condizioni di sicurezza l'intervento di estrazione che ha richiesto oltre tre ore; infine è avvenuto il brillamento. Oltre 100 operatori sono stati impegnati tra militari, volontari, forze dell'ordine e polizia locale, vigili del fuoco, croce rossa militare. Il centro per seguire le operazioni, era stato allestito dall'unione della Romagna Faentina a Casale in un'azienda locale, il tutto sotto il coordinamento della Prefettura ravennate. Il Prefetto Castrese De Rosa ha ringraziato "questo imponente dispositivo per la professionalità e l'impegno profuso in una giornata festiva". (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Operazione nel Catanzarese, 22 arresti per 'ndrangheta
Operazione nel Catanzarese, 22 arresti per 'ndrangheta
Operazione contro la 'ndrangheta a Reggio Calabria, arresti
Operazione contro la 'ndrangheta a Reggio Calabria, arresti
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio
Smog 'veleno' per il cervello, più segni Alzheimer in chi vive in aree inquinate: lo studio

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...