Battisti ha lasciato Ciampino, scortato verso la questura

Battisti ha lasciato Ciampino, scortato verso la questura
di Askanews

Ciampino (Rm), 14 gen. (askanews) - Cesare Battisti ha lasciato l'aeroporto di Roma Ciampino. Dopo più di un'ora dall'atterraggio del Falcon che lo ha riportato in Italia dalla Bolivia, l'ex terrorista dei Pac è uscito dagli uffici dell'Aeronautica militare di Ciampino dopo che gli sono stati notificati gli atti e i provvedimenti cautelari delle procure e dei tribunali italiani che lo riguardano.Battisti è uscito senza manette dai locali dell'Aeronautica e scortato dalle forze dell'ordine è salito a bordo di un'auto della polizia: il corteo - formato da tre auto della polizia, un furgone della penitenziaria e, dall'alto scortato da un elicottero sempre della polizia - è partito verso la questura di Roma in via San Vitale, dove Battisti sarà fotosegnalato. A quel punto, concluse tutte le procedure di rito, per lui si apriranno le porte del carcere di Rebibbia.