Battiato: Spadaro, mancherà sua profonda ricerca spirituale

Battiato: Spadaro, mancherà sua profonda ricerca spirituale
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 18 MAG - Franco Battiato "mancherà alla cultura italiana, occorrerà riprendere con attenzione la sua produzione, le sue opere e la sua ricerca di spiritualità". Così il direttore de La Civiltà Cattolica, padre Antonio Spadaro, ricorda il cantautore, scomparso oggi. Il Gesuita, siciliano come Battiato, ricorda soprattutto "il profondo desiderio di ricerca spirituale e di sperimentazione" dell'artista che ha spaziato "dal misticismo al sufi, dalla mistica cristiana alla meditazione orientale in questa ricerca che si traduceva in musica". Spadaro, che aveva incontrato Battiato, e del quale conserva "un grande ricordo", sottolinea infine "il rapporto con un'altra grande artista, Giuni Russo, che aveva sostenuto nei momenti di difficoltà". "Ci mancherà" conclude padre Spadaro a margine della presentazione di un libro a Palazzo Borromeo. (ANSA).