Fuori l'ombrello: l’anticiclone inizia a perdere colpi e arriva la pioggia

L’alta pressione garantirà ancora stabilità, ma tra martedì 14 e giovedì 16 potranno arrivare piogge, specie in Liguria e Toscana settentrionale

Fuori l'ombrello: l’anticiclone inizia a perdere colpi e arriva la pioggia
TiscaliNews

Il dominio anticiclonico iniziato a gennaio del 2020 sta per venire meno. Secondo il team del sito ilMeteo.it nei prossimi giorni l'alta pressione verrà minata da correnti più instabili: già da lunedì 13 qualche pioggia dovrebbe bagnare i settori ionici. (Guarda il Meteo)

Le previsioni

Da martedì 14 a giovedì 17 l’alta pressione condizionerà il tempo su gran parte d’Italia con sole prevalente al Centro-Sud e sui rilievi, ma cielo coperto o localmente nebbioso in Pianura Padana e deboli piogge che bagneranno la Liguria e l’alta Toscana. Le cose però cambieranno a partire da venerdì 17.

Brutto nel weekend

Il sito iLMeteo.it avvisa che proprio venerdì una prima debole perturbazione si staccherà dal flusso Nordatlantico e raggiungerà presto l’Italia. Il tempo peggiorerà soprattutto sulle regioni centrali tirreniche e sull’Emilia con qualche pioggia. Nel successivo weekend (domenica 19) un’altra perturbazione, più organizzata, coprirà il cielo di tutta Italia, ma colpendo ancora una volta le regioni centrali tutte con piogge e nevicate sull’Appennino sopra i 1200 metri, ma con quote in diminuzione.