Tiscali.it
SEGUICI

Allerta caldo africano sull’Italia: 8 città da bollino rosso. Temperature oltre i 40° C

Nel corso delle prossime 24 ore la cupola africana raggiungerà il suo massimo sul nostro Paese poi inizierà a cedere iniziando dal Nord, previsti forti temporali e grandine. Ecco le zone più a rischio nubifragi. Le previsioni

TiscaliNews   
previsioni
Le previsioni (Foto 3B Meteo)

Dopo aver infiammato e regioni Meridionali con i primi 40°C della stagione, l'anticiclone africano toccherà anche il Centro,mentre il Nord verrà sfiorato solo localmente. Nel corso delle prossime 24 ore la cupola africana raggiungerà il suo massimo sul nostro Paese poi inizierà a cedere gradualmente a partire dalle regioni settentrionali per la spinta sempre più incalzante delle correnti atlantiche. Si arriverà al punto in cui avremo forti temporali da un lato e temperature roventi dall'altro. Tra giovedì e venerdì si realizzeranno le condizioni per avere fenomeni intensi, anche a carattere di nubifragio e con possibili grandinate su diverse zone del Nord

Giovedì temperature in aumento

Nord, instabile già al mattino su medio alto Piemonte e alta Lombardia con possibilità di rovesci e locali temporali. Soleggiato o velato altrove. Nel pomeriggio possibilità di forti temporali sul Piemonte occidentale e settentrionale e sull'alta Lombardia con fenomeni non esclusi anche sulle adiacenti aree di pianura. Meglio altrove con fenomeni più isolati su Alpi e Prealpi. Tra la sera e la notte ancora possibilità di forti temporali tra Piemonte occidentale e settentrionale e sull'alta Lombardia. Centro, transito di velature e stratificazioni a tratti più compatte con cielo biancastro o temporaneamente grigiastro ma senza fenomeni. Sud velature anche spesse in Sardegna, sereno o poco nuvoloso sulle altre zone. Temperature in ulteriore aumento al Centro Sud con punte di 40°C, in lieve calo al Nordovest. Venti da NO ed ENE. Mari mossi i bacini occidentali, il basso Adriatico e lo Ionio.

Venerdi: temporali al Nord, sole al Sud

Nord, instabile o perturbato fin dal mattino tra Piemonte e alta Lombardia con possibilità di rovesci e temporali anche intensi. Possibili temporali anche sul ponente ligure. Soleggiato o velato altrove. Tra il pomeriggio e la sera forti temporali in estensione anche a Trentino Alto Adige, medio alto Veneto e alto Friuli. Migliora la notte. Centro, veli e strati anche spessi tra Toscana, Umbria e Marche in estensione dal pomeriggio ai restanti settori. Non sono previste comunque precipitazioni. Sud velature anche spesse in Sardegna con qualche goccia di pioggia isolata non esclusa, sereno o poco nuvoloso sulle altre zone. Temperature in ulteriore aumento al Centro Sud con punte di 40°C, in lieve calo al Nordovest. Venti tra Libeccio sui bacini nord occidentali e Maestrale sui bacini sud orientali. Mari mossi i bacini occidentali, il basso Adriatico e lo Ionio.

8 città da bollino rosso

Ad Ancona, Campobasso, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti e Roma il livello di rischio salirà a 3, che indica "condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive, e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche". Su Perugia, in particolare, il bollino sarà rosso già da giovedì 20 giugno, giornata in cui si prevedono 15 capoluoghi con bollino arancione (livello 2): Ancona, Bari, Bologna, Campobasso, Catania, Firenze, Frosinone, Latina, Napoli, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma e Viterbo. Venerdì bollino arancione su 10 città: Bari, Bologna, Brescia, Catania, Messina, Napoli, Pescara, Reggio Calabria, Trieste e Viterbo.

TiscaliNews   
I più recenti
Maxirissa dopo scippi in metro a Roma, interviene la polizia
Maxirissa dopo scippi in metro a Roma, interviene la polizia
Delirio dei fan per il 'ciao' di Taylor Swift a inizio concerto
Delirio dei fan per il 'ciao' di Taylor Swift a inizio concerto
Turista bloccata su ferrata a Tavolara, salvata con l'elicottero
Turista bloccata su ferrata a Tavolara, salvata con l'elicottero
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...