Al Maker Faire Rome Ied presenta il design su misura per tutti

Al Maker Faire Rome Ied presenta il design su misura per tutti
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 02 OTT - Dalle sedute alle scarpette da danza, dai marsupi per neonati ai guanti riabilitativi: l'Istituto Europeo di Design (Ied) propone la stampa 3D per realizzare oggetti personalizzati e, allo stesso tempo, riproducibili in serie che saranno presentati alla decima edizione di Maker Faire Rome, il più importante evento europeo dedicato all'innovazione, che dal 7 al 9 ottobre si svolgerà negli spazi del Gazometro a Roma. "Si chiama mass customization - viene spiegato in una nota - ed è la nuova frontiera del product design. Aggiunge all'unicità e all'esclusività del prodotto artigianale la convenienza e i tempi ridotti delle produzioni industriali e cambia radicalmente il modo di progettare. Questi gli obiettivi alla base del progetto "Design For Each and All", nato dalla partnership tra l'Istituto Europeo di Design di Roma, Formlabs, e 3DiTALY" L'idea di un design più inclusivo che possa incontrare le esigenze dei singoli consumatori nasce dal corso di Product Design di Ied Roma che ha coinvolto gli studenti nello sviluppo di proposte che possano sfruttare la rivoluzione tecnologica rappresentata dalla stampa 3D per trasformare la produzione e la fruizione dei prodotti e migliorare la qualità di vita delle persone. I prodotti presenti in Fiera raccontano il tema della personalizzazione di massa sia attraverso oggetti molto comuni, ma anche proponendo prodotti difficili da adattare alle caratteristiche di chi li usa: dal guanto per la riabilitazione di soggetti colpiti da ictus, allo zaino/marsupio progettato unicamente per il corpo femminile; dalla seduta di design che riprende la schiena degli utilizzatori, alle scarpe per la danza classica su misura. (ANSA).