Aggredisce l'ex lanciandogli dell'acido, arrestata una 38enne

Aggredisce l'ex lanciandogli dell'acido, arrestata una 38enne
di Askanews

Milano, 8 mag. (askanews) - Una donna di 38 anni è stata arrestata dai carabinieri per aver ferito gravemente l'ex fidanzato, lanciandogli contro un bicchiere pieno di acido. E' accaduto intorno alle 22 di ieri in via dei Pioppi a Legnano, nel Milanese. L'uomo, un trentenne, ha riportato profonde ustioni al viso e al torace.Sul posto inizialmente sono intervenuti i sanitari del 118 e la polizia che si è messa sulle tracce della donna, che si è costituita poco dopo nella caserma dell'Arma.Secondo quanto spiegato dai militari, l'uomo l'aveva lasciata qualche mese fa, ma la donna non accettava la fine della relazione e aveva iniziato a perseguitarlo, tanto che a fine aprile scorso l'uomo aveva sporto denuncia nei suoi confronti.La 38enne, accusata di lesioni personali gravissime e atti persecutori, è stata portata in carcere.