"Il vento sta cambiando". Ed esplode il bus. Lo spot dei Radicali con la finta sindaca Raggi

Codice da incorporare:
fonte: GEDI Visual

Un'attrice che interpreta la sindaca (con tanto di fascia tricolore) parla con i cittadini in centro storico, e quando pronuncia il suo famoso slogan 'il vento sta cambiando' un bus Atac salta in aria e lei viene sbalzata via. È lo spot satirico realizzato dai Radicali in vista del Referendum su Atac indetto per l'11 novembre sul trasporto pubblico nella Capitale.  "Una sosia della sindaca si aggira per i quartieri di Roma, convinta che i tempi di attesa alle fermate di Atac diventino momenti per socializzare e leggere un buon libro, che il caldo insopportabile dei bus senza aria condizionata sia una comoda sauna, o che la periferica via del Tritone sia diventata, grazie all'amministrazione, centro storico: negli spot satirici promossi dal comitato SìMobilitiamo Roma, tutti i disagi che milioni di romani sono costretti a vivere ogni giorno diventano punti di forza per il servizio di trasporto pubblico", spiegano i radicali. "La sindaca e l'amministrazione, che della democrazia diretta hanno fatto solo uno slogan, stanno fingendo che il referendum Mobilitiamo Roma non esista, sembrano addirittura volerlo boicottare: per questo da oggi, e per le prossime quattro settimane - conclude la nota - sarà lanciata dal comitato per il sì una campagna sui social che vede proprio la sindaca, latitante nella realtà, protagonista almeno nella finzione".