Davide, il giovane che dice no al fascino di smartphone e social network

Ha 22 anni, vive a Gorizia e suona in diverse band musicali

Davide, il giovane che dice no a smartphone e social network
Davide Olivieri mentre si esibisce con la sua chitarra
TiscaliNews

C’è ancora in giro qualche giovane che non condivide la sua vita sui social network e che non utilizza lo smartphone? La risposta può sembrare incredibile ma è sì. E’ Davide Olivieri, un 22enne friulano di Gorizia. Lo ha scovato il Corriere della Sera che ha raccontato la sua storia.

Smartphone "usato solo come telefonino"

Davide ha lo smartphone ma per lui “è solo un telefonino e come tale lo utilizza”. E solo perché – puntualizza - obbligato dai genitori per poterlo raggiugere quando non è in casa”. Ne avrebbe fatto volentieri a meno. “I miei amici sono sempre lì, a guardare lo schermo per paura di perdersi qualcosa, io non voglio vivere così” afferma dimostrando una maturità decisamente superiore all’età che ha.

Niente social perché "non interessato agli affari degli altri" 

I social? Ovviamente no. “Non ho nessun account, gli affari degli altri non mi interessano e i miei non voglio condividerli" afferma prendendo le distanze da quella che è diventata la mania del momento.

Si sente con una ragazza ma "niente WhatsApp, solo sms"

Al Corriere racconta che studia Scienze dell’educazione, suona la chitarra in diverse band e frequenta le ragazze. ”Mi sento con una – racconta - che vorrebbe che avessi WhatsApp per potermi mandare delle foto, ma io resisto e ci sentiamo via sms. Poco, perché non mi piacciono gli scambi lunghi, molto meglio vedersi di persona”. Chapeau.