Faraone, no ad antimafia d'interesse

Faraone, no ad antimafia d'interesse
di ANSA

(ANSA) - PALERMO, 28 FEB - "Basta con un certo tipo di antimafia che si muove solo per interesse perché proprio questo modo di agire danneggia chi fa antimafia veramente e sul campo, come le tante cooperative che gestiscono i beni confiscati". Così il sottosegretario all'Istruzione Davide Faraone che ha aperto la 'Leopolda siciliana' e ha stigmatizzato "il rito di chi pensa di fare antimafia solo presentandosi nelle Procure per fare denunce" e ha definito questo modo di agire "omertoso".