Campidoglio, Nardella (Pd): Renzi ci ha messo la faccia

Campidoglio, Nardella (Pd): Renzi ci ha messo la faccia
di LaPresse

Roma, 5 nov. (LaPresse) - "Ho apprezzato le parole di Renzi, che non si è nascosto e ci ha messo la faccia: non solo come presidente del Consiglio, nominando un prefetto capace e preparato, ma anche come segretario del partito". Lo ha detto Dario Nardella (Pd), sindaco di Firenze, intervenendo ad Agorà su Rai3. "Le dimissioni di Marino non bastano - ha aggiunto Nardella - Non può essere un solo sindaco a cambiare un'intera città. Il lavoro che Renzi ha annunciato, ovvero la rivoluzione anche politica, un partito che si deve ricostruire daccapo, è indispensabile"."È proprio in un momento che sembra non lasciare nessun tipo di soluzione che c'è spazio per una vera rinascita. E questo vale anche per il Pd: le nuove generazioni, chi non ha scheletri nell'armadio, chi ha soltanto voglia di far ripartire la città che ama. È una sfida molto difficile - ha aggiunto Nardella - però ne abbiamo già vinte alcune in questi anni sulle quali tutti dicevano che saremmo caduti e allora non mi spavento francamente".