Tiscali.it
SEGUICI

25 aprile: croce celtica su cippo partigiano Pandiani a Taranto

di Ansa   
25 aprile: croce celtica su cippo partigiano Pandiani a Taranto

(ANSA) - TARANTO, 25 APR - Nel giorno della festa della Liberazione il cippo del partigiano tarantino Pietro Pandiani, eroe della Resistenza, medaglia d'argento al valor militare, fondatore della brigata Giustizia e Libertà "Montagna", è stato sfregiato con una croce celtica impressa con vernice nera. La scoperta è stata fatta questa mattina nell'area del Lungomare Vittorio Emanuele III durante la cerimonia di deposizione della corona d'alloro in ricordo di Pandiani, tra i protagonisti della lotta di liberazione che ha combattuto contro i nazifascisti sui monti dell'Alta valle del Reno, in Emilia Romagna.

La croce celtica è stata impressa proprio sulla parola partigiano. Il presidente dell'Anpi provinciale Riccardo Pagano ha espresso il proprio sconcerto per l'accaduto. La cerimonia ufficiale per l'anniversario della festa della liberazione, presieduta dal prefetto di Taranto, Paola Dessì, accompagnata dal comandante Interregionale Marittimo Sud, Ammiraglio di Squadra Vincenzo Montanaro, si è svolta in piazza della Vittoria. Prima l'alzabandiera, poi il picchetto d'onore, la lettura dei messaggi istituzionali, gli interventi commemorativi e la deposizione della corona di alloro al Monumento ai Caduti. "I valori di questa giornata - ha detto il sindaco Rinaldo Melucci - impongono, oggi più che mai, a noi tutti, ma soprattutto ai giovani, di essere costruttori di pace e fermi assertori dell'importanza di affermare i valori della libertà, dell'uguaglianza dell'indipendenza da ogni regime". (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Manca braccialetto elettronico, marito di Siu ancora in carcere
Manca braccialetto elettronico, marito di Siu ancora in carcere
Blitz anti-spaccio a Roma, sgomberate le ex officine Romanazzi
Blitz anti-spaccio a Roma, sgomberate le ex officine Romanazzi
Papa contro i gay nei seminari, duro attacco parlando ai vescovi
Papa contro i gay nei seminari, duro attacco parlando ai vescovi
Gualtieri e Pogacar, un murales sul Giro in stazione metro Roma
Gualtieri e Pogacar, un murales sul Giro in stazione metro Roma
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...